CALCIOMERCATO/ Lazio, Candreva riscattato in cambio di Kozak?

- La Redazione

Antonio Candreva resterà alla Lazio: i biancocelesti hanno intezione di riscattare la metà del cartellino dall’Udinese, dove in cambio potrebbe finire l’attaccante ceco Libor Kozak

candreva_wendt
Antonio Candreva, autore del gol decisivo (Infophoto)

Si profila un interessante scambio di mercato tra Udinese e Lazio. Le due società negli ultimi due anni si sono trovate a lottare per l’ultimo posto disponibile in Champions League, e in questa stagione potrebbero nuovamente duellare per una posizione europea, pur se i biancocelesti possono arrivare in Europa League attraverso la Coppa Italia; a fianco delle battaglie sul campo, tuttavia, ci sono anche operazioni a tavolino. Lo riporta Udineseglob: sul piatto c’è Antonio Candreva, giocatore arrivato alla Lazio tra mille scetticisimi per essere sostanzialmente una seconda scelta e per la sua presunta fede romanista, e poi esploso con un grande rendimento e in breve tempo diventato un beniamino dei tifosi. Lotito e Tare riscatteranno la metà del cartellino dell’esterno: come noto il 50% appartiene all’Udinese, che molto probabilmente non farà alcuna pressione salvo però chiedere una contropartita. In Friuli potrebbe finire Libor Kozak, che già in passato era stato seguito dai Pozzo e che potrebbe andare a colmare il vuoto lasciato da Luis Muriel, la cui partenza è sempre più probabile viste le tante richieste di cui gode l’attaccante colombiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori