Calciomercato Lazio/ News, Miele (ag.FIFA): Lotito non molla. Marchetti-Klose via, Djordjevic… (esclusiva)

Calciomercato Lazio, l’agente FIFA Mario Miele commenta i principali temi di attualità: il futuro di Marchetti, Klose e Reja ma anche quello della società, in entrata Djordjevic…

13.03.2014 - int. Mario Miele
klose_ginocchio
Miroslav Klose, attaccante Lazio (Infophoto)

Come sarà il futuro della Lazio? La prima domanda, quella più importante e dalla quale dipenderanno anche le strategie di calciomercato, è fino a quando Claudio Lotito rimarrà presidente della società. Domanda lecita, viste le polemiche e i dissidi che ha coi tifosi, una situazione che certamente non fa bene alla squadra di Edy Reja, come ha dimostrato anche la sconfitta di domenica contro l’Atalanta. Un’altra domanda importante è quella che riguarda proprio il futuro dell’allenatore che è ancora tutto da stabilire. Per quanto riguarda invece i movimenti dei calciatori, in uscita resta sempre in primo piano il destino di Federico Marchetti; in attacco invece si attende di sapere cosa farà Miroslav Klose, mentre la società sta lavorando sul serbo Filip Djordjevic per potenziare l’attacco. Per rispondere a tutte queste domande riguardanti il calciomercato della Lazio, abbiamo sentito l’agente FIFA Mario Miele. Ecco le sue risposte in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Per quanto tempo Lotito sarà ancora presidente? Credo ancora per molto, non ci sono offerte serie per comprare la Lazio. Lotito dovrebbe dunque presidente della formazione biancoceleste: non vedo altre alternative, nessuna cordata pronta a comprare la società.
Marchetti in partenza? Penso di sì. Marchetti vuole riconquistare il posto in Nazionale, anche se avrà ancora la possibilità di andare ai Mondiali in Brasile se giocherà nelle prossime partite. Mi sembra però inevitabile la sua cessione nella prossima estate.
Reja sarà confermato? Dipenderà dai risultati che otterrà in quest’ultima parte della stagione. Sarà probabilmente fondamentale per la sua conferma che la Lazio raggiunga la qualificazione in Europa League. Bisogna anche dire che comunque ha fatto bene col materiale tecnico che ha avuto a disposizione.
Djordjevic arriverà? Non so a che punto sia la trattativa con il giocatore del Nantes, però il fatto che sia ancora in scadenza di contratto è un indizio a favore. E’ comunque scontato che la Lazio abbia bisogno di un attaccante, di un rinforzo importante per il reparto offensivo.
Cosa farà invece Klose? Intanto nelle prossime partite cercherà di ottenere la convocazione per i Mondiali. L’anno successivo a una competizione così importante è però sempre critico, e Klose potrebbe non avere più l’età per garantire un grande rendimento alla Lazio.
Quindi cosa possiamo aspettarci? Potrebbe prendere una decisione simile a quella di tanti altri campioni, che a fine carriera sono andati a giocare in campionati dove le squadre pagano bene e si vive un calcio senza stress, senza nessuna pressione. Gli Stati Uniti potrebbero essere la sua destinazione.
(Franco Vittadini)

Potrebbe prendere una decisione simile a quella di tanti altri campioni, che a fine carriera sono andati a giocare in campionati dove le squadre pagano bene e si vive un calcio senza stress, senza nessuna pressione. Gli Stati Uniti potrebbero essere la sua destinazione. (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori