Calciomercato Lazio/ News, ufficiale: Klose rinnova il contratto. Notizie al 2 maggio (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Lazio, è ufficiale, Miroslav Klose ha rinnovato il proprio contratto per un’altra stagione con opzione per il campionato successivo: ecco le parole del bomber tedesco

klose_ginocchio
Miroslav Klose, attaccante Lazio (Infophoto)

E’ ufficiale, Miroslav Klose ha rinnovato il proprio contratto con la Lazio. L’annuncio è arrivato poco fa da parte dello stesso attaccante della nazionale tedesca, che uscendo allo scoperto alla radio ufficiale del club ha esternato la propria gioia per il nuovo accordo siglato: «Sono molto contento di proseguire al mia avventura con la Lazio. Ho avuto molte proposte ma ho deciso di proseguire questo cammino insieme perché mi sento parte di questo progetto con un ruolo importante». Klose ha sottoscritto un rinnovo annuale, fino al 30 giugno del 2015, con opzione per il secondo anno, molto probabilmente in base al numero di presenze. L’ingaggio sarà di 2,5 milioni di euro netti a stagione, lo stesso percepito attualmente. Nelle scorse settimane si era parlato spesso e volentieri di un possibile addio di Klose alla Lazio, tentato dalla Major League Soccer, ma alla fine il centravanti tedesco ha preferito rimanere a Formello per rimettersi nuovamente in gioco.

Il nodo panchina-Lazio non è ancora stato sciolto e con grande probabilità verrà chiarito definitivamente durante il calciomercato estivo. Edy Reja dovrebbe rimanere al suo posto in virtù dell’ottimo lavoro svolto sin qui e del contratto in scadenza al 30 giugno del 2015. Nulla sarà però da lasciare al caso anche perché sarà fondamentale il raggiungimento del sesto posto, che significa preliminari di Europa League. Il tecnico goriziano sarebbe la giusta scelta per evitare una nuova annata carica di punti di domanda ma la società sta comunque tenendo in considerazione eventuali sostituti. Oltre a Guidolin dell’Udinese, la dirigenza biancoceleste, come riporta LaLazioSiamoNoi.it, starebbe pensando ad Andrea Mandorlini. Il mago di Verona, capace di portare l’Hellas dalla Lega Pro a quasi l’Europa League, ha il contratto in scadenza a giugno, e nonostante i grandi traguardi ottenuti non è in rapporti idilliaci con la dirigenza. A fine stagione potrebbe quindi lasciare, e a Lotito il tecnico fa davvero gola. Il tutto si deciderà probabilmente nel posticipo di lunedì quando Lazio e Hellas si incontreranno: chi vince si prende l’Europa… e la panchina della Lazio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori