CALCIOMERCATO ROMA/ Ultime notizie: Mertens in pole, ma deve fare un sacrificio…

- Fabio Belli

Calciomercato Roma, ultime notizie: Mertens resta l’obiettivo di Fonseca, ma serve un’offerta molto persuasiva per l’ingaggio del belga.

Mertens_Napoli_Nizza_lapresse_2017
Pronostici Champions League (LaPresse)

Il calciomercato della Roma ruota attorno ad alcune conferme importanti, ma anche su alcuni obiettivi di mercato particolarmente ambiziosi. Uno di essi è Dries Mertens, col belga che viene in realtà corteggiato da mezza Serie A. Tutto verte riguardo la possibilità che Mertens possa rinnovare o no il suo contratto col Napoli. Nelle ultime ore si sono fatte registrare timide aperture al riguardo su una trattativa che prima di Natale sembrava impossibile da far decollare, ma nel contempo il tecnico giallorosso Fonseca ha indicato Mertens come rinforzo d’elezione per rendere la Roma competitiva su tre fronti, magari già a partire da gennaio. Il problema che può incontrare la Roma è lo stesso però che sta affrontando il Napoli in sede di trattativa per il rinnovo. Mertens infatti chiede 4 milioni di euro netti l’anno per prolungare il suo rapporto con la società partenopea, troppo anche per la Roma che sarebbe pronta ad arrivare a 3, offrendo però un quinquennale al belga al quale sarebbe dunque richiesto di chiudere la carriera nella Capitale. Uno scenario in evoluzione ma secondo Fonseca, che si è guadagnato sempre maggiore considerazione nei suoi primi mesi a Roma, Mertens è l’uomo giusto per portare quel mix di classe ed esperienza necessario alla Roma per compiere il salto di qualità.

CALCIOMERCATO ROMA, FUZATO AI TITOLI DI CODA?

Il calciomercato della Roma potrebbe dunque far registrare, a gennaio o a giugno, l’arrivo di un esterno importante d’attacco come Mertens o anche l’interista Politano, che tornerebbe a vestire la maglia giallorossa dopo gli anni nel settore giovanile. Ma ci sono anche altre operazioni minori che potrebbero decollare già in questi primi giorni della finestra di mercato invernale, e uno di esse è la possibile partenza del portiere brasiliano Daniel Fuzato. Chiuso da Pau Lopez e da Mirante, anche se quest’ultimo ha fatto registrare problemi fisici importanti che potrebbero portare il club a trattenere Fuzato almeno fino a giugno, per essere coperto nel ruolo in ogni caso. Ma l’entourage di Fuzato sta cercando una squadra dover far tornare il proprio assistito a giocare con continuità, dopo lo scarsissimo spazio trovato a Roma. Possibile un prestito in un club minore in Italia o un ritorno in Brasile in vista della ripresa del Brasileirao, ma la Roma non sarebbe convinta di lasciar partire il portiere senza un’offerta soddisfacente in termini economici, a meno che qualche club non possa accontentarsi di un prestito secco con immediato ritorno di Fuzato nella Capitale a giugno alla fine della stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA