CALCIOMERCATO ROMA/ Ultime notizie: Petrachi conferma Kalinic… e Bruno Peres

- Fabio Belli

Calciomercato Roma, ultime notizie: Petrachi conferma Kalinic… e Bruno Peres. Possibile la chiusura di uno scambio col Pescara tra Antonucci e Borrelli.

Petrachi Roma
Gianluca Petrachi, ex direttore sportivo della Roma (Foto LaPresse)

Il calciomercato della Roma potrebbe far registrare più conferme che arrivi. Dopo quanto di buono fatto dalla formazione allenata da Paulo Fonseca nella prima parte della stagione, in un’intervista rilasciata al sito ufficiale del club asroma.com, il direttore sportivo Gianluca Petrachi ha tracciato le linee guida di quella che dovrà essere la seconda metà di un’annata che vedrà la Roma ripartire dal quarto posto in campionato e andare all’assalto di un trionfo in Coppa Italia e in Europa League. “Chi è arrivato lo ha fatto con l’entusiasmo e con la voglia giusta. C’è stata una fusione ideale tra gruppo esistente e i nuovi arrivi. Credo si sia creata l’unione di intenti che la Società cercava,” ha spiegato Petrachi, stoppando le voci che vorrebbero Nikola Kalinic lontano da Roma per puntare su un altro attaccante. “Lo dico chiaramente: noi siamo contenti di Kalinic, è un calciatore che si sta ritrovando e lo notiamo giorno dopo giorno in allenamento. Siamo convinti che nel girone di ritorno ci darà tante soddisfazioni. I nomi che si fanno non sono veri perché Nikola, per quanto ci riguarda, non è sul mercato.” In più, su un ritorno a sorpresa, quello del brasiliano Bruno Peres, Petrachi esprime la voglia di rilanciare il giocatore: “La mia idea condivisa con Fonseca è di dargli una seconda chance, perché a tutti si concede nella vita. Deve ritrovarsi come uomo. Tutti possiamo sbagliare. Negli anni in granata si è visto il vero Bruno Peres e io ero lì, so come ha fatto a rendere. Lui ne è consapevole: gli daremo una possibilità e la prima volta che sbaglia è a casa.

CALCIOMERCATO ROMA, SCAMBIO COL PESCARA IN VISTA

Il calciomercato della Roma è sempre attento anche ai giovani e a talenti in prospettiva che possono essere potenzialmente inseriti nel gruppo. Col Pescara il club giallorosso ha sempre avuto un rapporto privilegiato e potrebbe concretizzarsi a breve uno scambio tra due giovani. Gli abruzzesi avrebbero infatti messo gli occhi su Mirko Antonucci, attaccante classe 1999 del club giallorosso che probabilmente in questa finestra del mercato di gennaio andrà a fare esperienza altrove, per trovare maggiore spazio sul terreno di gioco essendo chiuso nella Capitale dai titolari giallorossi. Pescara potrebbe essere la piazza giusta per Antonucci, ma per concedere il suo talento la Roma vorrebbe mettere le mani sul giovane pescarese Gaetano Borrelli, fresco di primo contratto tra i professionisti con il club della sua città e potenziale idolo di una tifoseria che vede in lui grandi doti. L’esordio di Borrelli in Serie B è stato folgorante e per lui si sono già mossi con manifestazioni esplicite d’interesse club di Serie A come il Parma e società estere come i tedeschi del Borussia Monchengladbach. Ma giocandosi la carta Antonucci la Roma potrebbe bruciare tutti sul tempo, mettendo così le mani su quello che è stato considerato forse il miglior prospetto nel girone d’andata del campionato cadetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA