Cane chiuso in valigia e gettato tra i rifiuti/ Passante lo salva: padrone denunciato

- Alessandro Nidi

Cane chiuso in valigia e abbandonato in un cassonetto dei rifiuti: terribile vicenda in Germania, ad Hannover. L’animale è sopravvissuto e il proprietario è stato identificato

cane abbandonato in valigia 640x300
Cane chiuso in valigia e gettato tra i rifiuti (screen Hannoversche Allgemeine Zeitung)

Sta facendo il giro del web la triste notizia del cane chiuso in valigia e gettato tra i rifiuti, come un oggetto vecchio e inutile di cui sbarazzarsi al più presto. Un gesto ignobile e inconcepibile quello che si è registrato ad Hannover, in Germania, dove l’animale è stato salvato per miracolo da un passante, che ha udito un lamento flebile provenire da un trolley blu. A quel punto, la valigia è stata ripescata dal cassonetto e aperta di fronte anche ad altre persone: all’interno c’era un cane, debole e scosso da brividi che non gli danno tregua. Fa pena, molta pena, ma è ancora vivo. Così, si decide di non perdere tempo e, anche se sono solo le 8 di mattina, inizia una corsa contro il tempo vera e propria.

L’animale viene trasportato in auto presso il canile di Hannover, ubicato a Langenhagen, come sottolinea la testata tedesca “Hannoversche Allgemeine Zeitung”, che ha intervistato Anke Forentheil, numero due del rifugio per animali: “Il cane non è in buone condizioni di salute, ha bisogno di un’operazione ai denti. Il suo pelo è trascurato ed è cieco. Si tratta di una femmina, una meticcia”, che al canile tutti chiamano Reisa.

CANE CHIUSO IN VALIGIA E BUTTATO VIA: IDENTIFICATO IL PROPRIETARIO

A sorprendere, in tutta questa vicenda, è stata la resistenza dimostrata dal cane chiuso in valigia, che per ore e ore ha resistito al freddo e ha allontanato la morte. Non si sa per quanto tempo sia rimasta rinchiusa nel trolley, ma questo non può comunque giustificare un’azione tanto vile da parte di chi l’ha commessa: “La cagnolina era disorientata e si è bagnata – ha aggiunto Forentheil ai microfoni del quotidiano tedesco menzionato poche righe sopra –. Siamo incredibilmente tristi per il fatto che i proprietari non abbiano chiesto aiuto a noi, ma abbiano deciso di scegliere questa strada incredibile”.

Proprio in queste ore, peraltro, si è saputo che le forze dell’ordine sono riuscite a identificare il proprietario del cane, denunciandolo con l’accusa di maltrattamenti nei confronti degli animali.





© RIPRODUZIONE RISERVATA