Carlotta Cocina/ Video, troverà il suo secchione ideale? (La Pupa e il Secchione)

- Morgan K. Barraco

Carlotta Cocina, La Pupa e il Secchione e viceversa: è lite con Stella Manente, una nota rivalità nata per Giovanni Tobia De Benedetti.

Carlotta Cocina
Carlotta Cocina a La pupa e il secchione e viceversa

Carlotta Cocina immaginava che prima o poi sarebbe finita nel rogo de La pupa e il Secchione e viceversa a causa della sua nota rivalità con Stella Manente. Sembra che quanto accaduto fra quest’ultima e Giovanni Tobia De Benedetti non sia davvero piaciuto alla concorrente, tanto che ha messo in moto alcune frecciate contro la rivale. Stella però le ha restituito la pariglia non appena possibile, ovvero facendo il suo nome in fase di eliminazione. “Un discorso abbastanza lungo, non l’ho nominata perchè si è dimostrata una persona cattiva nei miei confronti e perchè se lo merita”, ha detto Stella, “credo che non sia una persona di qualità”. Per Carlotta però è tutto molto chiaro: la Manente la temerebbe così tanto da approfittare dell’occasione giusta per farla fuori. Anche se Mariano Catanzaro è convinto che Stella abbia messo becco anche sulla decisione di Raffaello Mazzoni di dare l’altro voto proprio a lui. Entrambi i rivali si sono comunque dovuti zittire quando Carlotta ha affrontato il Synthony Test al cospetto di Alessandra Mussolini, riuscendo a fare un discorso sulla sostenibilità ambientale degno di nota. Forse non avrà condito le sue parole con la stessa enfasi recitativa di Catanzaro, ma è riuscita a fare tutto senza fare nemmeno uno sbaglio. Clicca qui per guardare il video di Carlotta Cocina.

Carlotta Cocina, La pupa e il secchione e viceversa: mano nella mano con Dario Massa

Carlotta Cocina e Dario Massa sempre mano nella mano: chi lo avrebbe mai detto? In seguito al rimescolamento avvenuto nella scorsa puntata de La pupa e il Secchione e viceversa, anche la concorrente ha dovuto fare i conti con il mixaggio e si è ritrovata con un partner differente. Il game designer però sembra fin troppo attento ad ogni sua esigenza, non le lascia mai la mano e quando può l’abbraccia. Un tipo di contatto fisico che piace molto a Carlotta, che in nessuna occasione ha dato segnali di fastidio. Purtroppo però ha dovuto fare i conti anche con il lato logorroico di Dario, soprattutto durante la visione del film La corazzata Potëmkin, la celebre pellicola polacca di Sergej Michajlovič Ėjzenštejn citata anche da Paolo Villaggio nel suo Il secondo tragico Fantozzi. Sembra che più che la visione del film, a Carlotta non sia piaciuta più che altro la tendenza di Massa nel descrivere ogni dettaglio e raccontarle qualsiasi tipo di retroscena. Lo sbadiglio infatti è stato abbastanza immediato. La loro coppia riuscirà a sopravvivere ad un’altra settimana oppure dobbiamo aspettarci una frattura? Clicca qui per guardare il video di Carlotta Cocina e Dario Massa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA