Carmen Consoli/ I nuovi concerti e l’atteso ritorno in live a Sciacca

- Anna Montesano

Carmen Consoli impegnata in una nuova serie di concerti nel corso dell’estate 2019. Il ritorno in live a Sciacca e la dedica di Levante

Carmen_Consoli-cs
Carmen Consoli & Friends

La musica e il cantautorato saranno al centro della nuova puntata di Techetecheté. Grande protagonista una delle cantautrici italiane più amate di sempre, Carmen Consoli, che proprio di recente è tornata in tutte le radio con la canzone “Lo stretto necessario”, in duetto con Levante. Sarà un’estate ricca di eventi per la cantante siciliana, che è infatti attesa proprio nella sua terra l’11 agosto per un evento unico. Carmen Consoli torna infatti dal vivo nella sua Sicilia e lo fa a Sciacca, sul palco dell’Azzurro Food, dove sarà domenica 11, dalle ore 22. Seguiranno le tappe a Ripescia (al Circolo Festambiente), il 17 agosto alle 22.30: a Palo del Colle (al Laboratorio Urbano Rigenera), il 7 settembre alle 21.30; e a Pisa (a Piazza dei cavalieri) il 13 settembre alle 21.30.

Carmen Consoli, la dedica di Levante

Carmen Consoli, in questi concerti estivi, sarà accompagnata da una band di strumenti elettrici, con chitarra (Massimo Roccaforte), basso (Luciana Luccini) e batteria (Antonio Marra). I biglietti sono disponibili in prevendita on line e nei punti vendita dei circuiti abituali. Un ottimo impatto quello ottenuto dal nuovo brano con Levante. D’altronde quest’ultima da tempo sognava di cantare assieme alla Consoli, tanto che, come riporta Liberiamo, Levante ha scritto per la collega: “Chiudi gli occhi e immaginami piccola dentro a una stanza, con il dito indice sul tasto rec della radio in attesa che passi la tua voce, Carmen. Immaginami sui diari di scuola, mentre riscrivo i testi delle tue canzoni. […] Immaginami accartocciata sulle mie gambe, a bere le mie lacrime mentre ascolto le nostre voci insieme, mentre penso a quella radio, a quei diari, a quel treno, a me, Antonio e Lorenzo in quel settembre 2016 pronti a scrivere una poesia. Dimmi, esiste un motivo per non gioire della vita per cui ho lottato? Grazie. L.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA