Carmen Di Pietro, la gag all’Isola con figlio Alessandro è virale/ Gli tira i capelli, poi in aeroporto…

- Anna Montesano

Carmen Di Pietro tira i capelli al figlio Alessandro all’Isola dei Famosi: la scena diventa virale e le risate continuano con i due in aeroporto

carmen di pietro alessandro capelli 640x300
Carmen Di Pietro e il figlio Alessandro

Carmen Di Pietro tira i capelli al figlio Alessandro all’Isola dei Famosi: la scena diventa virale!

Anche durante la finale dell’Isola dei Famosi 2022 Carmen Di Pietro ha regalato al pubblico momenti esilaranti. La terza classificata di questa edizione ha ricevuto una sorpresa che l’ha lasciata senza parole e con le lacrime agli occhi: suo figlio Alessandro è tornato in Honduras per lei. Il ragazzo ha affrontato un lungo viaggio solo per riabbracciare sua madre nella finale e poi tornare insieme a lei in Italia. Prima però gli autori le hanno organizzato uno scherzetto che è però finito male per il povero Alessandro.

Hanno nascosto Alessandro Iannoni sotto un tavolo, facendo uscire solo la sua testa come se fosse una portata. Quando è arrivato il momento di assaggiare quella portata, Carmen ha toccato dei capelli, credendo inizialmente si trattasse di una parrucca.

Carmen Di Pietro e il figlio Alessandro in aeroporto dopo la finale

Carmen Di Pietro ha però tirato i capelli del figlio così forte che Alessandro ha iniziato a mostrare espressioni di dolore, cercando di non urlare per non svelare lo scherzo prima del tempo. È dovuto intervenire Alvin per fermare Carmen e levarle dalle mani i capelli del figlio, che si è infine svelato a lei, facendola commuovere. Intanto sul web le immagini del povero Alessandro in difficoltà hanno scatenato l’ironia di tanti, rendendo il video virale.

Carmen e Alessandro sono poi riapparsi nelle ultime ore sui social direttamente dall’aeroporto che li riporterà in Italia. I due hanno dato il via ad una nuova gag che ha scatenato la gioia dei fan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mediaset Infinity (@mediasetinfinity)







© RIPRODUZIONE RISERVATA