Carolina Marconi e Alessandro Tulli/ “Al bimbo diremo grazie per aver salvato mamma”

- Jacopo D'Antuono

Carolina Marconi vuole mettere su famiglia con Alessandro Tulli: “Avrò la possibilità di provare a rimanere incinta fra due anni e non vedo l’ora. Aspetto con ansia questa cosa”

Carolina Marconi in compagnia del fidanzato Alessandro Tulli
Carolina Marconi in compagnia del fidanzato Alessandro Tulli

Carolina Marconi e Alessandro Tulli insieme a Verissimo nel salotto di Silvia Toffanin. “Sto bene e sono felice, ho concluso il ciclo di chemioterapia. Ieri ho preso la spazzola per sentire il rumore, mi ero dimenticata quella sensazione. Non vedo l’ora che i capelli ricrescano”, ammette emozionata l’ex concorrente gieffina. “Non è stato solo un incubo, noi ad esempio ci siamo unitiLei non ha mai perso la voglia di vivere. Cucinava e faceva palestra, è stata un esempio per le donne che combattono questo male”, aggiunge il suo fidanzato Alessandro. “Ho sempre affrontato tutto con il sorriso. Il male mi ha uccisa, ho toccato il fondo e sono risalita più forte. La vita voglio godermela tutta”, dice Carolina.

Il suo compagno, Alessandro, è ancora visibilmente segnato dalla sofferenza: “Questa è un’esperienza che ti segna. Ci ha rafforzato come coppia, anche se si rompono certi equilibri. Ci siamo uniti sempre di più. Mi sentivo impotente, avevo rabbia e mi domandavo perché a lei, proprio in quel momento in cui volevamo diventare genitori. Ci siamo dati forza e le ho detto che se doveva andare all’inferno saremmo andati insieme”. “Perché a lei e non a me?“, si domandava il fidanzato di Carolina in una toccante lettera scritta alla fidanzata durante la malattia. “Sei un dono di Dio, una grande donna. Tra tanti anni tutto questo sarà un brutto ricordo, con la speranza di avere un bimbo a cui dire grazie per aver salvato la mamma”, le sue parole bellissime.

Carolina Marconi e il fidanzato Alessandro Tulli sognano in grande dopo aver vissuto un incubo

Carolina Marconi e Alessandro Tulli sognano in grande per il futuro, dopo aver vissuto un periodo tremendo. La showgirl, infatti, ha appena concluso la sua battaglia contro il cancro, una malattia che l’ha devastata e che ha ulteriormente rinforzato il desiderio di mettere su famiglia col suo compagno. A Verissimo, l’ex gieffina si racconta, tra sogni di maternità e obiettivi da raggiungere il prima possibile. “Togliere la canula è stata la conclusione di un incubo, ma anche di un percorso che ha avuto i suoi lati positivi, come il rafforzamento della nostra coppia”, ha spiegato Carolina Marconi. Alessandro Tulli le è sempre stato vicino, adesso insieme vogliono progredire e fare un salto in avanti come coppia. “Grazie a degli studi sperimentali avrò la possibilità di provare a rimanere incinta fra due anni e non vedo l’ora. Aspetto con ansia questa cosa“, le parole di Carolina.

Carolina Marconi e il fidanzato Alessandro Tulli: “La malattia? Nella sfortuna siamo stati fortunati”

Alessandro Tulli è fiero e orgogliosa della sua dolce metà, che è uscita con le sue forze da un periodo duro, ma soprattutto grazie alle cure che le hanno donato prospettive di serenità. “Quando il dottore ci ha comunicato l’esito dell’esame siamo andati all’inferno e siamo ritornati insieme. Voglio ringraziare le nostre famiglie che non ci hanno mai abbandonato perché al momento della diagnosi avevamo paura. Nella sfortuna siamo stati fortunati. Ma lei ha preso tutto con il sorriso, è stata fortissima e travolgente”, ha raccontato il fidanzato della Marconi, ripercorrendo le tappe di un vero e proprio incubo da cui sembrano finalmente usciti definitivamente. “E’ stata veramente fortissima“, ha ribadito con orgoglio e sollievo Alessandro Tulli.





© RIPRODUZIONE RISERVATA