Carta cultura 2024/ Come utilizzare il contributo e come richiederlo (ultime notizie 27 giugno 2024)

- Danilo Aurilio

La Carta cultura 2024 e la Carta del Merito sono entrambe delle agevolazioni importanti. Ecco come poterle utilizzare.

scuola studenti maturita 8 ansa1280 640x300 Esame di maturità: sono iniziati i colloqui (Ansa)

C’è tempo fino a domenica 30 giugno 2024 – accedendo alla sezione dedicata al MIC – per poter richiedere la carta di merito e la carta cultura giovani per un importo totale massimo fino a mille euro visto che entrambe le carte hanno un importo di cinquecento euro.

Entrambe le carte sono rivolte a tutti i giovani in possesso di residenza sul territorio e in caso di cittadini stranieri in possesso del permesso di soggiorno facenti parte di un nucleo familiare il cui ISEE non supera i 35mila euro.

Carta cultura e carta del merito: quando utilizzarle 

Sia la carta del merito che la carta cultura giovani, potranno essere utilizzate nell’anno successivo al compimento dei 18 anni di età.

La carta cultura giovani può essere utilizzata per:

  • Corsi di musica, lingue straniere, danza e teatro;
  • Acquisto di abbonamenti a periodici e quotidiani e libri anche in formato digitale;
  • Prodotti per l’editoria audiovisiva e musica registrata;
  • Acquisto di biglietti per le rappresentazioni teatrali, spettacoli dal vivo e proiezioni cinematografiche;
  • Acquisto di biglietti per musei, mostre, parchi naturali e aree archeologiche.

La carta del merito – invece – è rivolta a tutti gli studenti che si sono diplomati con il massimo dei voti e la lode. A differenza della carta cultura, per richiedere quella di merito, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Avere conseguito entro il compimento dei diciannove anni di età il diploma finale presso gli istituti scolastici di secondo grado appartenenti al sistema nazionale di istruzione con la votazione massima ( 100 centesimi);
  • Tutti gli studenti residenti nel territorio nazionale e in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità.

Con ambo le carte, sarà possibile effettuare l’acquisto ( dei beni sopra elencati) fino a una valore massimo di 500 euro e che siano usufruibili nelle seguenti sezioni: cinema, mostre, eventi culturali, concerti, visite a parchi archeologici e monumenti e tutto quello che ne concerne alla cultura.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Fisco

Ultime notizie