Chi è il marito di Leo Gullotta?/ Lui: “42 anni insieme, non abbiamo mai litigato”

- Elisa Porcelluzzi

Leo Gullotta ha sposato il suo compagno, insieme da più di 40 anni, nel 2018, due anni dopo l’approvazione della legge Cirinnà sulle unioni civili.

Leo Gullotta
Leo Gullotta

Leo Gullotta, allo specchio di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, parla d’amore e del suo compagno. “Sto con la stessa persona da 42 anni. Come si fa? Lo devi cercare. – ha spiegato l’attore, aggiungendo – La prima fase è chimica, poi spunta il sentimento, l’amore, poi la condivisione, il feeling, un pizzico di umorismo e di gioco, il sapere ascoltare e amare ma senza invadere lo spazio dell’altro. L’amore è una cosa importante, l’accoglienza.” Gullotta ha precisato che “L’amore per me è un sostegno non da poco, è avere al fianco una persona che ti stima, ti rispetta, e per questo ti pungola. In questi anni non abbiamo mai litigato se non per sciocchezze. Cosa mi rimprovera? Forse l’essere troppo tedesco a volte”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Leo Gullotta e gli amori prima del marito

Leo Gullotta, ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, parla d’amore. Non entrando nel merito della persona che è oggi al suo fianco, l’attore racconta cos’è per me l’amore: “L’amore è la cosa più importante, è un incontro di chimica. – racconta allora i suoi primi batticuore – Bisogna cercarlo anche l’amore, i miei primi amori sono stati diverse ragazze perché il passaggio è arrivato verso i 28-29 anni. Prima mi piaceva la crema, poi ho capito che mi piaceva il cioccolato. Ma senza problema, – ha tuttavia tenuto a chiarire su Rai 1, spiegando di non aver avuto problemi nella sua famiglia per questo – anche la mia famiglia mi ha dato grande libertà da questo punto di vista”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Leo Gullotta e l’amore: chi è il marito?

Leo Gullotta ha parlato per la prima volta della propria omosessualità nel 1995, rispondendo semplicemente a una domanda di un giornalista: “Quando me lo hanno chiesto, io ho risposto: Sì, perché? Mi dica’. Tutto qui. Non c’è niente di malato”, ha spiegato ai microfoni de I Lunati su Radio 2. L’attore è sempre stato molto riservato sulla sua vita privata e ha sempre tenuto lontano dai riflettori il suo storico compagno, con cui ha trascorso più di 40 anni della sua vita. Nel 2018, due anni dopo l’approvazione della legge Cirinnà sulle unioni civili, Leo Gullotta ha sposato il suo compagno: “Mi sono sposato con il mio congiunto, ora si dice così,  compagno da una vita, marito, insomma la persona che si ama, e ho cercato di comunicare la gioia e la conquista di un diritto”, ha raccontato a Ossi di Seppia.

Leo Gullotta e lo storico compagno si sono sposati nel 2018

Insieme al suo compagno da più di 40 anni, Leo Gullotta non ne ha mai svelato l’identità. Nel 2019, ospite di Pierluigi Diaco a “Io e te”, lo storico volto del Bagaglino ha mostrato con orgoglio la fede al dito: “I diritti sono diritti, sono diritti conquistati . Quando arrivano dobbiamo essere felici grazie anche al lavoro di tantissime persone per far arrivare questi diritti”. E ancora: “I diritti ti consentono di vivere legalmente in un Paese dove sembra tutto sereno e tranquillo, ma in effetti ci mettono di traverso tantissime cose. Adesso si può chiamare finalmente normalità”. Diaco ha poi voluto ringraziare l’attore per la sua testimonianza: “Hai accompagnato per mano varie generazione all’accettazione di una cosa che oggi, fortunatamente, si chiama normalità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA