Chi sono i Megara, San Marino/ Significato canzone 11:11, quel posto “soffiato” alla Bertè Eurovision 2024

- Simona Urso

MEGARA, chi sono? Il gruppo pop-metal spagnolo ha conquistato il posto d'onore all'Eurovision 2024 vincendo la selezione per la Repubblica di San Marino. Tutti gli anni c'è anche la competizione con l'Italia, una sorta di gara nella gara: come andrà a finire?

Eurovision 2024

San Marino è piccola Repubblica che ogni anno, in occasione dell’Eurovision Song Contest, regala una divertente competizione con l’Italia. Il Paese partecipa dal 2008 e quest’anno, per l’Eurovision 2024, gli artisti che lo rappresentano sono stati selezionati con l’evento “Una voce per San Marino”. La finale, condotta da Fabrizio Biggio e Melissa Greta Marchetto, ha visto premiare il gruppo pop metal MEGARA, dalla Spagna con furore, che presenterà, alla semifinale di giovedì 9 maggio, il brano 11:11, lo stesso che ha conquistato San Marino per la sua carica travolgente.

MEGARA, chi sono i rappresentanti di San Marino, in gara all’Eurovision 2024

I MEGARA, un quartetto rock alternativo spagnolo nato nel 2014, sono pronti a scatenare la loro energia contagiosa all’Eurovision 2024. Composti dalla grintosa voce di Kenzy Loevett, dalle chitarre infuocate di Tio Rober Bueno, dal basso pulsante di Vitti Crocutta e dalla batteria tonante di Raphaela Tache, i MEGARA non sono solo una band, ma un’esplosione di talento e passione.

Sin dalla loro nascita, hanno saputo conquistare il pubblico con il loro sound unico, un mix esplosivo di rock alternativo, metal e influenze elettroniche. Il loro repertorio, ricco di brani energici e coinvolgenti, ha permesso loro di affermarsi sulla scena musicale spagnola, conquistando premi come il “Mejor Grupo Revelación” al festival Sonorama nel 2018.

Il 2023 ha visto l’uscita del loro terzo album in studio, “Nostalgia”, un lavoro maturo e potente che ha consacrato i MEGARA come una delle band rock più promettenti del panorama musicale iberico.

La scelta dei MEGARA come rappresentanti di San Marino all’Eurovision 2024 è stata accolta con grande entusiasmo da fan e addetti ai lavori. La band ha accolto l’invito con immensa gioia e gratitudine, dichiarando: “È un sogno che si avvera! Siamo onorati di poter rappresentare la loro piccola Nazione su un palcoscenico così prestigioso come l’Eurovision. Daremo il massimo per fare una bella figura e portare alta la bandiera del nostro Paese.”

MEGARA, significato del brano 11:11, in semifinale all’Eurovision 2024

Il brano che porteranno all’Eurovision 2024 si intitola 11:11 ed è una vera e propria esplosione di energia rock. La canzone, caratterizzata da un ritmo incalzante e da un testo potente, parla di superamento delle difficoltà, di forza d’animo e di libertà. Nata da un’esperienza personale della cantante Kenzy,  11:11 è un inno alla rinascita e alla speranza, un messaggio di positività che invita a non arrendersi mai di fronte alle avversità.

Il video di 11:11, dei MEGARA







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie