Christof Innerhofer ha il coronavirus/ Lo sciatore azzurro salta la mitica Streif

- Davide Giancristofaro Alberti

Christof Innerhofer non ci sarà nel fine settimana a Kitzbuehel per le due discese e il SuperG: lo sciatore azzurro ha il covid

Innerhofer Val Gardena
Diretta discesa Val Gardena: Christof Innerhofer sulla Saslong (LaPresse)

Lo sciatore Christof Innerhofer ha il coronavirus. La notizia è giunta in queste ore, dopo la positività al covid emersa da un tampone di “routine”, e rappresenta senza dubbio non una bella nuova per tutto lo sci italiano. L’atleta azzurro sarà infatti costretto a saltare i prossimi impegni in programma, leggasi due discese e il SuperG in programma al Kitzbuehel sulla mitica Streif, una delle piste più famose del “circus”.

Christof Innerhofer, come hanno fatto sapere dal suo staff, si trova al momento già in isolamento, dove vi resterà almeno per i prossimi 14 giorni, fino a che il tampone non tornerà, si spera, negativo. Il 36enne di Brunico non è il primo sciatore italiano ad aver contratto l’epidemia di covid in quanto già in un recente passato tre atleti azzurri sono stati colpiti dalla pandemia, leggasi Manfred Moelgg, Tommaso Sala e Giuliano Razzoli, poi guariti e ritornati alle gare.

CHRISTOF INNERHOFER HA IL COVID: FARI PUNTATI SU PARIS

In attesa che Christof Innerhofer possa tornare a mettere scarponi e sci, a breve, come anticipato sopra, si tornerà sulla Streif. Dal 22 al 24 gennaio prossimi si terrà infatti l’82esima edizione dell’Hahnenkammrennen di Kitzbuehel, con due discese programmate alle ore 11:30, e la chiusura degli eventi con il superG di domenica alle 10:20. Con l’assenza di Christof Innerhofer, tutti i riflettori saranno puntati in casa Italia su Dominik Paris, che l’anno scorso fu uno dei grandi assenti al “Kitz”, a causa della rottura del crociato avvenuta durante le prove precedenti l’evento. Dominik Paris proverà nell’impresa di vincere la sua quinta medaglia d’oro sulla Streif, dopo aver trionfato nel 2013, 2017, 2019 e il SuperG del 2015. Gli altri azzurri che scenderanno saranno Emanuele Buzzi, Davide Cazzaniga, Matteo Marsaglia, Florian Schieder e Pietro Zazzi, quest’ultimo reduce dal buon esordio di Bormio. Christof Innerhofer, a differenza di Paris, non ha mai vinto a Kitzbuehel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA