ROBERT PATTINSON/ Il bello e “dannato” di New Moon e Twilight atteso in Italia il 25 maggio

- La Redazione

Tutto quello che c’è da sapere su Robert Pattinson, alias Edward Cullen in Twilight, in attesa di averli in Italia il 25 maggio. GUARDA IL VIDEO

robert_pattinsonR375_14mag2009

Auguri in ritardo a Robert Pattison, noto a milioni di ragazzine (e non) per prestare le sue (meravigliose) sembianze al vampiro Edward Cullen in Twilight. Il giovane ha infatti compiuto ieri 23 anni mentre era impegnato sul set di New Moon, il seguito del film che l’ha lanciato sui grandi schermi e nei nostri cuori. Per le fans italiane queste riprese saranno una pacchia: sono previste scene da girarsi a Montepulciano, e Robert è atteso da noi per il 25 maggio.

Per chi vuole sapere qualcosa di più su di lui, sappiate che il bel Robert è nato a Londra, ha due sorelle e sua madre, Clare, lavora per un’agenzia di modelli. Nel 2006 possiamo notarlo nella collezione autunno-inverno dell’azienda di moda Hackett (che ci sia lo zampino di mammà?). Ma la sua passione sembra essere recitare: inizia quando ha 15 anni, e da protagonista di Tess dei D’Urbervilles viene (finalmente!) notato da un talent-scout e introdotto a ruoli professionali. Entra così nel mondo del cinema. Inizialmente sembra che il suo destino sia legato al fantasy: nel 2004 fa il Principe Giselher nel film TV La saga dei Nibelunghi, poi ottiene una particina (è il figlio di Reese Witherspoon) in Vanity Fair, e, ecco il pezzo forte, fa anche Cedric Diggory in Harry Potter e il calice di fuoco! Io ammetto di non averlo riconosciuto immediatamente, ma il ruolo gli dona notorietà mondiale, rendendolo un idolo delle adolescenti di tutto il mondo. Robert all’epoca non sembra crederci tanto: «Beati voi! Avete il contratto assicurato per interpretare altri 3 film della saga» dirà riferendosi ai suoi co-protagonisti Daniel Radcliffe, Rupert Grint ed Emma Watson.

Ma è arrivato anche il suo turno: nel luglio del 2007 viene scelto come protagonista di Twilight diretto da Catherine Hardwicke. Durante il casting, dopo averlo visto in azione con Kristen Stewart, la coprotagonista, la regista dichiarò che la chimica che si sentiva nella stanza fece sparire i dubbi sulla scelta. Anche la Meyer, vedendoli interagire, ha dichiarato in seguito: «sono entusiasta che la scelta di Edward cada su Robert. Ci sono ben pochi attori che riescono ad avere lo sguardo pericoloso e affascinante allo stesso tempo, e ancor meno che posso immaginare nella mia testa come Edward. Robert Pattinson sarà sorprendente». Il film, come le twilighters sanno, è il primo di una serie di quattro pellicole tratte dai romanzi di Stephenie Meyer, e quindi il nostro eroe sarà vampiro ancora un bel po’. Ma attenzione a non cucirgli addosso il pallidume e l’aria tenebrosa! Robert si presta a ruoli diversificati. Gli avreste mai affibbiato la parte del nerd? E invece guardatelo in The Bad Mother’s Handbook, produzione del 2007 del regista inglese Robin Shepperd. Non si è tirato indietro nemmeno per il ruolo dello stravagante Salvador Dalì in Little Ashes, un film diretto da Paul Morrison, che tratta anche della presunta amicizia-love story del pittore con il poeta Federico Garcia Lorca e che uscirà nelle sale italiane il 22 maggio 2009. Insomma, al di là dei teen-movie Pattinson sa farsi valere: nel 2008 ha infatti vinto la palma di miglior attore al Festival Internazionale del Cinema di Strasburgo per How To Be, in Italia quest’anno.

Vi piace la musica? Allora sappiate che il talentuoso Robert ha ancheun gruppo, dal nome che a dir la verità suscita interrogativi: i Bad Girls. Purtroppo però non ha ancora inciso niente. Nell’attesa, ascoltate le sue Never Think e Let me sign, che fanno parte della colonna sonora di Twilight.

Ora veniamo alla domanda più attesai: Robert è impegnato? Non ufficialmente. A novembre avrebbe dichiarato: «Sono single, non c’è nessuna che vorrebbe avere una relazione con me. È davvero strano ». All’intervistatrice che, sbalordita, gli ha detto che probabilmente si sbagliava, ha risposto: «La gente ha paura di me! Hanno paura di avere una relazione con me. Non c’è nessuna che voglia impegnarsi ». Ma Rob, non ci si può credere! E infatti è stato visto a marzo in compagnia di Camilla Belle, a Venice in California, apparentemente ridente e contento. Qui gatta ci cova..



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori