LAURA ESQUIVEL/ La protagonista de Il mondo di Patty debutta nel film di De Sica, Natale in Sudafrica

- La Redazione

Laura Esquivel, la protagonista de Il mondo di Patty, debutta nel nuovo film di Christian De Sica

ilmondodipatty_R400

Laura Esquivel, ma per tutti Patty, quella de Il mondo di Patty, la popolarissima fiction tv amata dai ragazzini e dalle ragazzine dai 7 ai 14 anni. Non solo, perché Laura/Patty ha anche venduto solo in Italia circa 200mila cd e 250mila libri con le sue storie.

Produzione sudamericana, Il mondo di Patty è arrivato prima su Disney Channel poi su Italia 1. E adesso il grande salto al cinema. Laura Esquivel infatti prende parte al prossimo film di Natale di Christian De Sica, il cosiddetto cinepanettone che da anni rallegra le feste degli italiani. Sarà una dei protagonisti di Natale in Sudafrica. E stata scelta per portare i giovanissimi al cinema. “Interpreto un’adolescente pazzoide che s’innamora di due ragazzi” racconta la sedicenne dall’Argentina Il passaggio dalla tv al cinema è stato difficile. Avevo visto Natale a Rio, so che fa parte di una serie di film popolari. Non ero sicura di avere i tempi comici giusti”. E ancora: “Christian De Sica, Massimo Ghini e Giorgio Panariello scherzano come ragazzini della mia età. Al ristorante Giorgio mi costringeva a dargli esilaranti lezioni di spagnolo”.

Laura rivela di avere avuto un nonno italiano, esattamente di Napoli e di essere impazzita di felicità quando ha incontrato Eros Ramazzotti. Laura Esquivel rivela la sua teoria sul successo di Patty: "Le ragazzine sono costrette ad affrontare più presto il passaggio all’adolescenza. A quell’età gestire il proprio corpo è difficile. Patty le aiuta, dimostra che si può vincere restando se stesse".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori