IL COMMISSARIO MANARA/ Trama ultimi episodi, stasera, 22 agosto 2010, Rai Uno ore 21.20

In prime time la puntata finale della fiction con Guido Caprino e Roberta Giarrusso

22.08.2010 - La Redazione
commissariomanara_tvR375_8gen08

Il Commissario Manara, trama episodi (ultima puntata) di stasera, 22 agosto 2010 Ultimo appuntamento estivo con il Commissario Manara, di cui stasera andranno in onda gli ultimi due episodi. Decollerà la storia damore tra Luca (interpretato da Guido Caprino) e Lara (Roberta Giarrusso? Lo scopriremo forse negli ultimi due episodi. Ma vediamo la trama dettagliata grazie a quanto riportato dal sito di Rai Fiction.

Nel primo episodio Giacomo Spada, industriale delle acque minerali, muore nell’incendio del suo studio dove si era chiuso a chiave per un pisolino. L’uomo viveva circondato da donne: la giovane moglie danese, la sorella Fernanda, la figlia del primo matrimonio e la governante, tutte dipendenti economicamente da lui. Fernanda, sposata con Attilio, aspirante inventore, non vede di buon occhio la nuova cognata. Ancor più quando si scopre che Birgit è indicata nel testamento della vittima come unica erede. Inoltre emerge che Birgit è incinta e che ha una relazione sospetta con Marco, il figlio di Gina, la governante di casa Spada. Ma i due sono solo amici, in realtà Marco è innamorato di Roberta, la figlia di Giacomo Spada.

Tutti avrebbero un movente: l’eredità, per la vedova; la vendetta, per la domestica; per la figlia la libertà di fare il lavoro che avrebbe sempre voluto fare e per la sorella far ricadere la colpa sulle altre per potersene liberare.

Ma il ritrovamento di una misteriosa lettera, indirizzata dalla vittima a uno dei suoi familiari, rivela che qualcuno di loro aveva contratto con Spada un grosso debito, all’insaputa degli altri.

Luca e Lara scoprono che l’incendio nello studio della vittima è stato appiccato dall’esterno tramite una grossa lente che ha convogliato i raggi del sole all’interno della stanza…

Il Commissario Manara, trama episodio Le verità nascoste, stasera, 22 agosto 2010 Rai Uno re 22.20 – Jolanda, la veggente del paese, viene ritrovata impiccata nella sua abitazione. La mancanza di sedie nei paraggi lascia sospettare che la donna sia stata uccisa. Per Luca, che ha presentato le dimissioni per il rifiuto di Lara a stare con lui, questo è il suo ultimo giorno da commissario. Lara ritrova un’agenda di Jolanda con tutte le persone che si avvalevano delle doti di veggente. Spuntano diversi nomi. Tra questi quello della moglie del questore Casadio e quello di un professore di liceo, un certo Perelli.

 

Si scopre che tutte queste persone venivano ricattate tramite una lettera anonima e una registrazione dei colloqui con Jolanda in cui rivelavano particolari scottanti della propria vita. Tutti hanno un alibi persino l’ex marito della vittima, Marzio, che ha passato la notte a pesca. Dal misero libretto di risparmi si evince che non può essere stata Jolanda a ricattare le persone…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori