C’E’ POSTA PER TE/ Cristian De Sica e Luca Argentero ospiti di Maria de Filippi tra emozioni e svenimenti

- La Redazione

Luca Argentero e Cristian De Sica sono ospiti di Maria De Filippi: un fuori programma imprevisto e tante emozioni per una nuova puntata di C’è posta per te.

defilippi_tvR375_2ott08
Maria De Filippi (Foto Ansa)
Pubblicità

Stasera 22 ottobre è andata in onda su Canale 5 una nuova puntata del people show realizzato e condotto da Maria De Filippi, “C’è posta per te”, uno tra i programmi più seguiti dagli italiani. I grandi ospiti di questa puntata di “C’è posta per te” sono stati: il bellissimo neo conduttore del programma “Le iene”, Luca Argentero e lo straordinario attore comico, Christian De Sica. La puntata inizia con un filmato che riassume la vita cinematografica di Christian De Sica, il primo ospite della serata che ottiene un caloroso applauso del pubblico. La protagonista della prima storia è Manuela.
Tre anni fa lei era una commessa in una sala bingo, invece lui Carmine era una guardia giurata. A marzo del 2008 lei viene licenziata e pochi mesi dopo anche Carmine viene messo in mobilità. Attualmente lavora solo Manuela per meno di 400 euro al mese mentre suo marito lavora saltuarimente in nero e sono stati costretti a mettere in vendita la loro auto, la loro casa per cui stanno pagando un mutuo e hanno dovuto privarsi della gioia di diventare genitori per le ristrettezze economiche. Il postino Maurizio si reca a Quarto, un paesino in provincia di Napoli, per consegnare l’invito a Carmine, che accetta e si presenta in studio.
All’apertura della busta compaiono un coro di bambini che cantano la canzone di Eros Ramazzotti “Ti sposerò perchè”; continua il racconto della conduttrice che insieme ad un tenero gruppo di bambini rendono l’atmosfera molto commuovente ed emozionante ripercorrendo tutta la vita di coppia sottolineando la loro quotidianità molto difficile. Al termine del racconto dalle scale dello studio scende il mito di Carmine, Christian De Sica anche lui molto emozionato che descrive la sua situazione economica da giovane dopo la morte di suo padre che aveva lasciato la famiglia indebitata per debiti di gioco. Anche lui insieme a sua moglie Silvia hanno combattuto le difficoltà prima che diventasse il grande artista affermato di oggi.
La seconda storia tratta di Angela e Franco che non riescono più a parlare con la figlia di lei, Veronica, da 1 anno per una litigata avuta con il fidanzato Santo. L’invito della De Filippi è stato recapito sia a Santo e a Veronica che entrambi accettano. I ragazzi aprono la busta e lasciano parlare la signora Angela che cerca di esprimere le sue ragioni e sentimenti. Veronica e Santo purtroppo dopo una lunga conversazione mediata dalla collaborazione di Maria, sono molto decisi e convinti di non voler riallacciare i rapporti con Angela e Franco. Colpo di scena: Mamma Angela colpita dalla durezza e dalla rabbia di sua figlia sviene durante la diretta e viene soccorsa da Maria e dal personale in studio. I ragazzi così chiedono di chiudere la busta ed escono dallo studio. Dopo lo spazio pubblicitario, è il momento della terza storia svoltasi circa 60 anni fa.
Il protagonista è Biagio un sotto ufficiale dell’esercito che si fidanza con Celeste. E’ il periodo della guerra e Biagio viene chiamato a combattere in un altro luogo dove conosce un’altra ragazza Rosetta. Nel 1956 viene congedato dal servizio e sposa la signora Rosetta e lascia la sua prima fidanzata, Celestina. Ora il signore Biagio è vedovo e ha chiesto di rivedere Celeste e se lei è disponibile a incontrarlo. E’ un momento di grande allegria tanto che Maria si trattiene dal ridere per la situazione molto particolare perchè Celestina capisce e ricorda Biagio e ciò che lui le aveva fatto ma ormai lei è sposata da 57 anni, ha ancora il marito e non vuole saperne di lui. La donna lo perdona ed apre la busta e Biagio dona un ciondolo alla donna in onore dei vecchi tempi. E’ il momento del secondo ospite di “C’è posta per te”, Luca Argentero.
Lui siede vicino alla signora Stella madre di due figlie cresciute senza l’aiuto del marito. La donna lavora da anni come impiegata nelle poste di Cagliari. Gianfranco consegna l’invito a Rosanna e Manuela, le figlie della signora. Maria seduta accanto alle ragazze inizia a raccontare la storia molto travagliata delle donne e la mamma vuole regalare alle ragazze l’incontro con Argentero che porta un pacco contenente 3 cellulari con la videochiamata in modo da potersi vedere in ogni momento della giornata. L’attore riconosce la grande forza d’animo e il coraggio di andare avanti in questa vita molto difficile senza la presenza materna e addirittura fa un appello ai dirigenti delle poste confidando in un eventuale trasferimento.

Pubblicità

La busta viene aperta, Stella può riabbracciare le sue figlie e Maria ringrazia Argentero per la sua presenza. Maria introduce un’altra situazione molto angosciante: Teresa è la mamma di Antonio che da anni rifiuta ogni contatto con lei perchè ha avuto una scappatella. Il ragazzo accetta di andare in trasmissione ed ascolta le parole di sua madre ma le rimprovera la sua assenza e la mancanza di contatti telefonici.
Antonio vuole continuare a non aver un rapporto con sua madre, rifiuta una busta di Teresa contenente del denaro e abbandona lo studio. Come sempre al termine della trasmissione Maria insieme ai suoi adorati e simpatici cani Giasone ed Eter salutano i telespettatori ringraziandoli della loro partecipazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori