TI LASCIO UNA CANZONE/ Anticipazioni: serata amarcord con Paul Anka e Shel Shapiro. 19 novembre 2011, Rai Uno

- La Redazione

Ti lascio una canzone, anticipazioni: serata amarcord con Paul Anka e Shel Shapiro ospiti di Antonella Clerici, canteranno con i baby talent. Stasera 19 novembre 2011, Rai Uno

tilasciounacanzone_clerici-rideR400
Antonella Clerici

Ti lascio una canzone, anticipazioni: serata amarcord con Paul Anka e Shel Shapiro. Stasera 19 novembre 2011, 21.10 Rai Uno – Torna stasera la gara tra i più bei brani della canzone italiana interpretati dai baby talent di Ti lascio una canzone. Al timone della serata, in diretta dallAuditorium del Foro Italico di Roma, Antonella Clerici che anche stasera avrà sul palco grandi ospiti che hanno fatto la storia della canzone italiana e non solo. A cominciare da Paul Anka, di famiglia libanese, noto per grandi successi come Diana, che cantò a soli 16 anni nel 1957, You Are My Destiny, Lonely boy, Put Your Head On My Shoulder e Puppy Love. Uno dei rapporti umani e professionali fondamentali per lui fu quello con il compositore e direttore d’orchestra Don Costa. La sua presenza su un palco italiano è significativa per il raporto che ha avuto anche con il nostro Paese: le versioni italiane dei suoi brani più conosciuti si sono rivelate dei successi e Paul Anka ha anche avuto loccasione di interpretare brani inediti di autori italiani, tra cui Ogni volta, presentato al Festival di Sanremo 1964. Poi, al Festival di Sanremo 1968 cantò “La farfalla impazzita”, canzone composta da Lucio Battisti. Intramontabile è il successo di My Way, adattamento in lingua inglese della canzone Comme d’habitude, già nota in Francia nell’interpretazione di Claude François.
Ancora sul palco insieme ad Antonella Clerici ci sarà Shel Shapiro: cantante, musicista, produttore discografico e attore britannico, che ha debuttato in Italia col suo primo gruppo, gli Shel Carson Combo, in cui prima suona e poi diventa il cantante. Il gruppo poi si chiamerà The Rokes e accompagna Rita Pavone nel suo spettacolo Gian Burrasca. Quando nel 1970 si conclude la parabola del gruppo, Shapiro continua la sua carriera da solista per poi affermarsi come autore, arrangiatore e produttore per molti interpreti della canzone italiana.
Entrambi gli ospiti duetteranno con i giovanissimi talenti di Ti lascio una canzone, di età compresa tra i 6 e i 15 anni, e saranno accompagnati dallorchestra di 30 elementi diretta dal maestro Leonardo De Amicis.

Spazio anche al voto del pubblico in studio e da casa che potrà scegliere il brano più apprezzato. Le due canzoni con il maggior numero di voti ottenuti da ciascuna delle categorie a fine puntata si sfideranno e il brano che vincerà potrà andare direttamente in finale. A giudicare l’interpretazione migliore non mancherà la Giuria di Qualità composta da Massimiliano Pani, Francesco Facchinetti e Orietta Berti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori