IL MERCANTE DI STOFFE/ Anticipazioni: amore e mistero si intrecciano nel film di stasera. 21 dicembre 2011 Rai Uno

- La Redazione

Il mercante di stoffe. Anticipazioni del film per la regia di Antonio Baiocco: amore e mistero si intrecciano nel film di stasera. Mercoledì 21 dicembre 2011 alle 21.10 su Rai Uno

desertoR400
Foto: Ansa
Pubblicità

Il mercante di stoffe. Anticipazioni: amore e mistero si intrecciano nel film di stasera. 21 dicembre 2011 21.10 Rai Uno – Una passione travolgente e clandestina è lingrediente principale della pellicola in onda stasera su Rai Uno, Il mercante di stoffe: una storia del passato che riemerge avvolta nel mistero, un amore ostacolato dalle vicissitudini terrene, ma che potrà vivere in eterno grazie a unantica leggenda. Il film del 2009 è diretto da Antonio Baiocco e girato tra lItalia e il Marocco.
Un commerciante di tessuti, in età avanzata e piuttosto ricco, affida a suo nipote Marco e alla giovane archeologa Luisa una missione in Marocco: dovranno ritrovare un medaglione perduto in un piccolo villaggio del sud del Paese negli anni Trenta, che appartenne ad una giovane araba. Mentre i due giovani stanno portando avanti gli scavi trovano una serie di ricordi attraverso i quali ricostruiscono una storia damore travolgente che si accese in quello stesso periodo fra un mercante e una donna locale. Si trattava del mercante italiano Alessandro, che in quegli anni, nel corso di uno dei suoi tanti viaggi in cerca di stoffe pregiate, era rimasto colpito dalla seta lavorata dal filatore Omar nella sua officina e soprattutto si era innamorato della promessa sposa del figlio di Omar, una bellissima giovane di nome Najiba. Tra i due nasce una passione travolgente e irrefrenabile che prospetta però anche amare conseguenze. Sarà però un’antica leggenda ad unirli per l’eternità.
La pellicola è uscita nel 2009 nelle sale italiane, dopo una storia piuttosto tormentata: il mercante di stoffe, come molti film in Italia, non ha avuto vita facile, prima di essere distribuito nelle sale nazionali. Finanziato nel 2005 con il fondo del Ministero per i beni e le attività culturali, per diverso tempo sembrava che il film non sarebbe nato, se non fosse stato per limpegno, tra gli altri dell’attore Sebastiano Somma, protagonista della pellicola, che ha fatto di tutto perché venisse portato fino alla fine.

Microcinema ha accettato poi di distribuire il film in maniera alternativa nelle sale predisposte in digitale, con un notevole risparmio economico.
Il mercante di stoffe è interpretato da: Sebastiano Somma, Emanuela Garuccio, Marta Bifano, Antonio Campobasso, Nadia Kibout.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori