INEDITO WORLD TOUR/ Anticipazioni: le performance più emozionanti del tour mondiale di Laura Pausini. Su Canale 5

- La Redazione

Questa sera, dalle 21.10 Canale 5 regalerà ai telespettatori i migliori momenti del live interamente dedicato all’evento musicale dell’anno, l’Inedito World Tour di Laura Pausini

pausini-R439
(InfoPhoto)

Un mix delle migliori performance di Laura Pausini, un medley dei brani più e meno noti e gli spezzoni più emozionanti che la cantante ha portato in giro per il mondo. Questa sera, dalle 21.10 Canale 5 regalerà ai telespettatori i migliori momenti del live interamente dedicato all’evento musicale dell’anno, l’Inedito World Tour: un mix delle migliori esibizioni della cantante per rivivere le emozioni vissute durante questo eccezionale tour che, dopo un lungo periodo di pausa, Laura ha deciso di portare in oltre 70 città del mondo e che ha conquistato più di 520 mila spettatori alla fine dell’anno scorso. Un anno di vita di Laura Pausini trascorso insieme alla sua “famiglia in tour” tra musicisti, ballerini e tecnici che hanno condiviso con lei questa avventura. La scaletta della serata si aprirà con Benvenuto e si chiuderà con ‘Non ho mai smesso. Durante lo show, brani indelebili e classici della carriera artistica di Laura Pausini come ‘Io Canto, ‘Resta in ascolto, Non c’è sino a chicche inedite del tour come la sensuale Lady Marmelade cantata con Syria e Paola&Chiara. Non mancheranno girati rubati dietro le quinte, in esclusiva solo per Canale 5, tanti retroscena mai andati in onda e uno spezzone di backstage in cui la Pausini mostra di sé un lato del tutto inedito: scherza, chiacchiera, vive la sua vita di tutti i giorni in tour con la sua squadra e svela alcune curiosità inerenti allo show. Per questo spettacolo Laura Pausini ha voluto accanto a se’ professionisti del calibro di Mark Fisher (set designer per Pink Floyd e U2), Patrick Woodroffe (ligthing designer per Bob Dylan, Depeche Mode e Rolling Stones), Catherine Buyse (capo reparto costumi per film come Star Wars, The Italian Job e The Tourist) e Nikos Lagousakos (coreografo per le Cerimonie delle Olimpiadi di Atene 2004 e Torino 2006). La regia e’ stata firmata dalla stessa Pausini insieme a Marco Balich (creatore delle Cerimonie Olimpiche Torino 2006). La direzione musicale di Paolo Carta, compagno di Laura da cui aspetta un bebè, che si occupa anche delle chitarre, mette in evidenza un repertorio sterminato. 

 Repertorio costellato di successi e da brani tratti dal cd Inedito, valorizzati dalla performance di Nicola Oliva alle chitarre. E poi ancora Emiliano e Matteo Bassi rispettivamente alla batteria e al basso, Bruno Zucchetti al piano, tastiere e programmazione, insieme a Roberta Grana’ con Gianluigi Fazio e Monica Hill ai cori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori