OSPITI IN TV 29 MARZO 2012/ Nino Frassica a Le Iene, Gianluca Vialli da Fabio Volo e Oliviero Diliberto a Piazzapulita

- La Redazione

Nella giornata di oggi, gran parte del palinsesto è dedicato a fiction e telefilm, ma non solo. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio i vari ospiti che interverranno stasera in televisione

frassica_r400
Nino Frassica (InfoPhoto)

Ospiti in tv 29 marzo 2012 – Nella giornata di oggi, gran parte del palinsesto è dedicato a fiction e telefilm, cominciando da Rai Uno, che in prima serata trasmette Il giovane Montalbano. Troviamo anche una versione di Unomattina molto attenta alla medicina: il professor Riccardo Valdagni (direttore dell’istituto nazionale tumori Milano e docente affermato in medicina), giungerà a parlare di tumori alla prostata, suggerendo i metodi migliori per prevenirli. A seguire, rimanendo in tema di salute, si passerà a parlare di diete: interverranno Andrea Monda (scrittore di un romanzo ironico sul tema), Giorgio Calabrese (dietologo e nutrizionista) e Raffaele Morelli (psichiatra). Nella mattinata, invece, sulla rubrica “Tg2 Insieme” (di fascia giornaliera) interverrà su Rai Due Milly Carlucci, che parlerà del suo fortunato reality “Ballando Con te”, che dopo la fine di Ballando con le stelle sta riscuotendo un ottimo successo. La conduttrice anticiperà curiosità sulla nuova puntata del sabato sera. Più tardi a Rai Uno, alla trasmissione pomeridiana Verdetto finale, saranno presenti Luca Giurato (conduttore televisivo), Domenico Mazzullo (psicologo) e Carmen di Pietro (attrice). Come sempre gli ospiti noti si confronteranno in un dibattito moderato dalla conduttrice Veronica Maya: tema della puntata, le gelosie tra una suocera e sua nuora. Per quanto riguarda Rai Due, inoltre, la prima serata vedrà la semifinale dell’Isola dei famosi, che, oltre ad avere, in qualità di opinioniste, Barbara de Rossi (attrice), Diego Passoni (conduttore radiofonico) e Lucilla Agosti (conduttrice televisiva), vedrà la presenza di alcuni reduci dell’isola stessa. La tre presenze fisse verranno quindi affiancate da Guendalina Tavassi e Jivago Santinni, ex concorrenti del reality che saranno, per una sera, opinionisti aggiunti, oltre a raccontare la loro esperienza ed avere qualche ruolo “attivo” nella trasmissione, ancora non svelato dal cast. Su Rai Tre è invece da segnalare Volo in diretta, la trasmissione di Fabio Volo che avrà come ospite speciale Gianluca Vialli. Il calciatore affronterà, assieme allo scrittore, attore e voce della radio (e molto altro) un interessante dibattito che, inserendosi nel mondo calcistico, mette a paragone il significato di “fatiche collettive” rispetto a quelle individuali. L’attuale commentatore calcistico, durante il periodo in cui era calciatore, cercherà di raccontare il senso del “lavoro per la squadra” e non “di squadra”. 

La prima serata di Italia Uno è occupata invece dalle Iene: ma al posto dell’attore Claudio Amendola, che ha dato forfait per via dei suoi impegni teatrali che lo hanno tenuto lontano dalla ormai quasi certa conduzione, il programma ha deciso di continuare nella “direzione” degli ospiti variabili, puntata dopo puntata. Questa settimana presenzierà quindi Nino Frassica, che oltre a far parte di alcuni sketch in studio, sarà anche l’artefice di un video, assieme a Pietro Pulcini, in cui si spaccerà per un blasonato agente cinematografico, andando a disturbare alcuni noti set con risultati imprevedibili. Nella prima serata di La7, invece, saranno ospiti, per il consueto dibattito politico di Piazzapulita (che stasera verterà sulle buste paga sempre più leggere e le tasse sempre più alte del governo del premier Mario Monti), Debora Serracchiani (avvocatessa e politica del Pd), Benedetto Della Vedova (Futuro e Libertà), Oliviero Diliberto (politico ed esperto in legislatura Pdci) Antonio Polito (editorialista del Corriere della Sera), Udo Gumpel (corrispondente estero appartenente alla rete tedesca Rtl), e Alberto Forchielli, (fondatore di MCP). Non mancherà anche la speciale “casta diva” Ambra Angiolini, con il suo monologo di carattere dolceamaro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori