ZELIG/ Stasera il meglio dell’edizione 2012 in “Svisti e mai visti”. Anticipazioni sulla prossima stagione.

- La Redazione

Tornano i comici dello show campione di ascolti. Stasera e venerdì prossimo andrà in onda “Zelig, svisti e mai visti” con il meglio dell’edizione 2012. Tutto pronto per l’edizione 2013

infophoto_gino_e_michele_R439
Gino e Michele (Infophoto)
Pubblicità

In attesa dell’edizione 2013, questa sera potremo rivedere sketch, battute, monologhi e dietro le quinte ma visti in tv. Torna,  alle 21.20 su Canale 5, Zeligcon la prima delle due puntate dal titolo Svisti e mai visti, dedicate al meglio dell’edizione passata del programma in diretta dal teatro degli Arcimboldi di Milano. La passata edizione condotta dal duo Paola Cortellesi e Claudio Bisio ha sbaragliato la concorrenza ottenendo ottimi risultati di audience ed è stata quella che ha visto il ritorno di comici storici della scuderia capitanata dalla premiata ditta Gino&Michele, storici autori del programma e fondatori del Laboratorio Zelig. Sul palco dell’ Arcimboldi abbiamo, dunque, rivisto Paolo Migone, Lella Costa, Gioele Dix, Gene Gnocchi e Max Pisu. Mentre l’ammiraglia Mediaset ripropone il meglio delle 15 puntate del programma, gli autori fanno sapere di aver già trovato la coppia che condurrà la prossima edizione dello show comico acchiappa ascolti. Luigi Vignali, Gino Mozzati ( l’altra metà di Michele) e Giancarlo Bozzo hanno detto che i nomi dei mattatori di Zelig 2013 sono già stati decisi da tempo ma, per ora, non hanno alcuna intenzione di far trapelare nulla. Possiamo comunque tranquillizzare tutti – fanno sapere – abbiamo già deciso da tempo chi condurrà Zelig 2013. Diremo tutto ovvio, ma solo più avanti, quando sarà il momento di farlo. Da quando il conduttore storico dello show, Claudio Bisio, al timone da quindici anni cioè dalla primissima edizione, ai primi di giugno aveva annunciato l’intenzione di lasciare la scuderia Zelig, molte voci si sono ricorse sul toto-presentatore. Dopo tutti questi anni sento il bisogno di prendere una pausa, ricaricare le pile, studiare, sperimentare. Mi manca il teatro e vorrei concentrarmi sul cinema aveva detto Bisio all’Unità, gettando i fan dello show satirico nel panico. Assieme all’attore comico milanese aveva lasciato anche la Cortellesi, voluta proprio da Bisio solo due anni prima. Chi raccoglierà, dunque, l’eredità del conduttore? In un primo momento sembrava che l’erede designato di Bisio fosse Fabio De Luigi, che da qualche tempo ha preferito il cinema al piccolo schermo. 

Pubblicità

Rumors subito smorzati da Enrico Brignano che, durante un’intervista radiofonica ha confessato circa una ventina di giorni fa di aver ricevuto l’offerta di diventare il nuovo timoniere di “Zelig”. Due giorni fa, invece, pare che il nome più accreditato fosse il Mago Forrest. Probabile anche il cambio di location: dopo due anni trascorsi nell’avveniristico teatro del capoluogo lombardo, il carrozzone di “Zelig” potrebbe tornare alle origini e optare per il classico tendone da circo che è stato la casa del programma una decina di anni fa. Ma neppure questo sembra certo. Per ora i “papà” del programma contunano a mantenere il segreto e hanno le bocche cucite e si dicono impegnati sul fronte, “Zelig Off” che partità a settembre in seconda serata su Italia 1. In questo caso i conduttori sono già stati svelati: Davide Paniate e Katia Follesa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori