CANTARE E’ DAMORE/ Amedeo Minghi e Serena Autieri portano in prima serata le più belle melodie italiane.Su Rai 1. Anticipazioni

“Cantare è d’amore” vede come assolute protagoniste le canzoni d’amore. Minghi e Autieri si esibiranno nei più bei brani d’amore portati al successo dagli interpreti di casa nostra

01.09.2012 - La Redazione
Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

Tutto il meglio del repertorio italiano delle canzoni d’autore. E’ questo Cantare è d’amore, lo show musicale che trasmetterà questa sera, in prima serata alle 21.20, Rai 1. In attesa che inizino i palinsesti autunnali, la prima rete Rai manda in onda il varietà registrato all’ Auditorum del Foro italico lo scorso 24 giugno. Padroni di casa Amedeo Minghi e la bella Serena Autieri. Non a caso il titolo dello show prende spunto da un album del cantautore pubblicato nel 1996: da quest’ultimo sono state estratte “Cantare è d’amore”, presentata al Festival di Sanremo nello stesso anno. Accanto all’attrice e a Minghi, interverranno in studio Roberta Gangeri, Sergio Sgrilli, Johnny Charlton, Jack Lacayenne e molti altri. In studio lOrchestra Musicanima Live Band, diretta dal maestro Enzo Campagnoli e il Coro Cor Unum. Il programma nato da un’idea di Pasquale Panella, autore di moltissimi barni di Amedeo Minghi, Cantare è d’amore ricalca le orme dello show dedicato a Mino Reitano e condotto da Massimo Giletti. Per ora non è prevista una seconda puntata ma se gli ascolti lo saranno soddisfacenti è probabile un seguito. Cantare è d’amore” che vede come assolute protagoniste le canzoni d’amore. Il cantautore romano e la bella attrice e showgirl si esibiranno nei più bei brani d’amore portati al successo dagli interpreti di casa nostra. I due si esibiranno nelle loro personali versioni di brani d’amore portati al successo da alcune delle voci che hanno fatto grande la musica leggera e melodica italiane: Claudio Baglioni, Andrea Bocelli, Gino Paoli, Massimo Ranieri, Enrico Ruggeri e molti altri. Ad affiancare Minghi e Autieri per dar voce ai noti brani ci saranno anche Massimiliano Gagliardi, Luisiana Lorusso, Mario Rosini e Donatella Pandimiglio. Il cantautore romano lo scorso novembre è stato impegnato nella replica al teatro Ghione di Roma della tournée Di canzone in canzone. Una serie di concerti “unici”, in esclusiva assoluta per Roma Capitale: sei appuntamenti differenti tra loro, attraverso i quali Minghi ha riproposto uno per uno, tutti i suoi album, i grandi successi di sempre mescolati a brani, monologhi, danze e ospiti. 

Lo scorso 13 dicembre Minghi ha realizzato la colonna sonora de “Il fantastico mondo di Fantaghirò”, la saga televisiva di grande successo. Nell’album le più belle canzoni che narrano le vicissitudini della protagonista e degli altri personaggi, ambientate nel fantasioso regno medievale. I sedici brani racchiudono anche ”Crederò”, interpretata dallo stesso e Arianna Bergamaschi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori