CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Carol dà un ultimatum a Leo. Puntata 7 ottobre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda lunedì 7 ottobre, Carol reagisce al tranello di Leo con un aut aut: l’uomo cederà alle richieste della sua futura moglie?

centovetrine-leo-brera
Leo Brera (Francesco Roman)

A Centovetrine Jacopo non sa se restare a Torino, Brando e Viola sono decisi ad avere un figlio, mentre Leo tende un tranello a Carol. Prima di scoprire cosa succederà nella prossima puntata della soap, rivediamo quanto successo oggi. Jacopo (Alex Belli) è ancora alla prese con i tristi ricordi del suo passato che lo legano inesorabilmente a Diana (Daniela Fazzolari), la donna che ha amato e dalla quale ha avuto al più grande delusione della propria vita. Jacopo si è rintanato per mesi in una vita fatta di privazione e il suo ritorno a Torino per festeggiare la laurea in Economia di sua sorella Viola (Barbara Clara) gli ha confermato come non possa restare in questa città giacché questo significherebbe avere sempre davanti ai propri occhi oggetti, luoghi e persona che gli ricordano il suo fallimento per quanto concerne la sua vita sentimentale. Insomma, ha intenzione di andare nuovamente via da Torino ma suo padre Sebastian (Michele DAnca) è più che mai intenzionato nel tentare di fargli cambiare idea. Sebastian rimarca come questo non sia il modo più giusto di affrontare le cose. Sebastian ricorda quando in passato anche lui ha dovuto ha affrontare il suo stesso dolore richiudendosi in una baita in montagna. Sebastian rammenta al figlio come fu lui stesso a fare in modo che rientrasse a Torino. Jacopo, allepoca dei fatti, praticamente riportò alla propria vita Sebastian quasi obbligandolo a reagire, cosa che adesso vuole fare Sebastian nei confronti di Jacopo. Questultimo però non vuole sentire ragioni. Sebastian non si arrende e ricordando al figlio come alla Holding manchi il vice presidente, vuole che lui assuma questo ruolo senza nemmeno fiatare anche perché lui è un Castelli e quindi è giusto che segue il proprio destino. Jacopo sentendosi messo alla strette dalle parole del padre gli ricorda come tra di loro non ci sia nessun legame di sangue per cui viene meno il ragionamento appena fatto. Jacopo, però rendendosi conto di come abbia esagerato chiede scusa al proprio padre ma allo stesso tempo gli fa presente che non può obbligarlo a fare qualcosa che lui non vuole. Nel frattempo a Serralunga, Brando (Aron Marzetti) e Viola, terminate le tensioni e i festeggiamenti per la Laurea, decidono di riprendere il vecchio discorso relativo alla volontà di allargare famiglia con un figlio. Viola ammette che in ragione di quanto accaduto in passato, ammette che aveva un po di timore nel porre la questione ma Brando sembra essere molto entusiasta della cosa. Infatti, luomo rimarca come sia il più grande desiderio quello di avere un figlio da lei. I due sono molto felici delle prospettive che sembra possa riservare loro il futuro e ovviamente si lasciano andare a una calda notte di passione. 

Carol (Marianna De Micheli) ha ricevuto da Sonia, la sua amica giornalista, dei documenti riguardanti il passato di Leo (Francesco Roman) dai quali si evince che lui sia stato in prigione per aver uccise le mogli che ha avuto. Carol decisa a far chiarezza con lui una volta di più, lo attende a casa e una volta rientrato lo attacca con veemenza. Leo finge di arrabbiarsi e di minacciarla, ma quando Carol estrae dalla propria borsa la pistola, vedendosi in pericolo, interviene con decisione togliendogliela di mano. Fatto ciò, Leo la mette al corrente come tutti questi documenti siano stati fatti ad arte da lui per prenderla in giro in quanto lui era a conoscenza delle sue indagini e della sua amica giornalista. Carol è molto arrabbiata perché si sente fortemente presa in giro e quando si avvicina a Leo per colpirlo con uno schiaffo, lui le blocca la mano e la bacia con tanta passione.

Trama puntata 5 ottobre 2013 – Carol reagisce al tranello di Leo con un aut aut. O si deciderà a svelare tutte le sue carte oppure il matrimonio non si farà! Ivan si trova a prendere una difficile decisione: far sottoporre Oriana ad un rischioso intervento che potrebbe costarle la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori