BALLANDO CON LE STELLE 9/ Chi è Amaurys Perez, il difensore di pallanuoto cubano che gioca per l’Italia

- La Redazione

Amaurys Perez, il pallanuotista della Carpisa Yamamay Acquachiara, fa parte del cast della nuova edizione del talent Ballando con le stelle, in onda da questa sera su Rai Uno

amaurys-perez
Amaurys Perez e Veera Kinnunen

La clamorosa indiscrezione aveva già messo in fibrillazione il mondo della pallanuoto nazionale. Amaurys Perez, fuoriclasse cubano naturalizzato italiano, è stato incluso nel lotto definitivo dei partecipanti alla nona edizione di Ballando con le stelle, il programma di Rai Uno che vede personaggi famosi del mondo dello spettacolo o dello sport sfidarsi a suon di virtuosismi in una gara di ballo. Il massiccio difensore della Carpisa Yamamay Acquachiara, il quale costituisce dal 2011, dopo l’accoglimento della sua istanza di naturalizzazione, uno dei cardini della nostra nazionale, è l’ennesimo sportivo prescelto per l’edizione del reality di Rai Uno che da oggi tornerà ad appassionare la platea televisiva del sabato sera.

Se negli anni passati avevano fatto scalpore le partecipazioni di Bobo Vieri e Marco Delvecchio, che hanno poi approfittato dell’esperienza per proporsi con le loro evoluzioni in un programma tutto loro, o quella di Massimiliano Rosolino che dette il via a una bella storia d’amore con la sua insegnate, Natalia Titova, quest’anno lo sport trova molto spazio all’interno del programma condotto da Milly Carlucci. Oltre ad Amaurys Perez, infatti, ci sono anche Luigi Mastrangelo, pallavolista di lungo corso ed ex colonna della nazionale, ed Elisa Di Francisca, una delle stelle della scherma tricolore. 

Nato a Camarguey, a Cuba, il diciotto marzo del 1976, il forte difensore cubano è un vero e proprio gigante, alto 194 centimetri che raggiunge l’imponente stazza di 98 chili. arrivato nel nostro paese nel 2004, iniziando la sua carriera a Cosenza, ove è rimasto per tre anni, prima di trasferirsi a Salerno, ove è rimasto invece un solo anno. Dopo aver risalito la penisola, in direzione di Nervi, dove ha disputato un biennio denso di soddisfazioni, è tornato in Campania, stavolta accasandosi al Posillipo, una delle maggiori realtà della pallanuoto. Dal 2012 milita con l’Acquachiara, dopo aver ottenuto la naturalizzazione che gli ha consentito di indossare la calottina della nostra nazionale, con la quale ha trionfato ai Mondiali di Shangai del 2011 e ottenuto la prestigiosa medaglia d’argento alle olimpiadi londinesi della stagione successiva. “Siamo contenti e onorati che un nostro giocatore sia stato scelto per una trasmissione di successo nazionale ed internazionale come Ballando con le stelle. Sarà una bella vetrina per Perez, per l’intero movimento pallanuotistico ma anche per la nostra società“, ha detto il Presidente Onorario dell’Acquachiara, Franco Porzio.

In attesa dell’inizio della trasmissione, è intanto da registrare il divertente siparietto che ha avuto luogo tra Amaurys Perez e Vera Kinnunen, la bellissima ragazza svedese che è stata prescelta per fungere da insegnante e da partner dell’atleta nella trasmissione. Mentre la squadra della Carpisa Yamamay Acquachiara stava effettuando un allenamento, una troupe della Rai si è infatti presentata a bordo vasca, al fine di riprendere alcuni passi di danza che sono stati chiesti da Vera al suo partner, al fine di capire il grado di preparazione di Perez e pianificare le mosse per portarlo a un livello tale da non sfigurare nella competizione che inizierà stasera. Una esibizione a passo di reggaeton che ha strappato gli applausi dei compagni del forte difensore cubano, i quali si aggiungeranno sicuramente alla consueta platea che ormai da anni segue il programma condotto da Milly Carlucci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori