TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: Marlene ritrova Karl, il suo fratellastro. Puntata del 2 dicembre 2013

- La Redazione

inalmente Marlene e Konstantin sono riusciti a realizzare il loro sogno d’amore, sposandosi su una piattaforma al centro del lago. Ma ovviamente molte cose devono ancora accadere…

tempesta-d-amore-leonard-pauline
Tempesta d'amore
Pubblicità

Nella puntata di domani sera di Tempesta damore (19.35 su Rete 4) vedremo che l’uomo misterioso che si aggirava tra la folla è in realtà Karl, il quale sostiene di essere il fratellastro di Marlene. Inutile dire che la sposa rimane di sasso di fronte a quelle dichiarazioni, ma cosa c’è sotto? Prima di scoprire tutte le anticipazioni, però, ecco cos’è accaduto nell’ultimo episodio: finalmente Marlene (Lucy Scherer) e Konstantin (Moritz Tittel) sono riusciti a realizzare il loro sogno d’amore, sposandosi sotto gli occhi di amici e parenti su di una piattaforma al centro del lago. Alla cerimonia non è mancato nessuno, compresi i genitori della sposa. Intanto in albergo Pauline (Liza Tzschirner) viene raggiunta in cucina da Patrizia, che l’ha vista parlare con Leonard (Christian Feist), il quale le ha fatto un regalo. La donna, gelosa, decide di vendicarsi rompendo le teste degli sposini di zucchero che dovrebbero adornare la vetta della torta nuziale. Un ospite indesiderato però tenta di intrufolarsi al matrimonio. Si tratta dell’ex fidanzato di Marlene, Michael, che viene intercettato in barca da Natascha (Melanie Wiegmann). Il piano di Patrizia non si limita alla rottura degli sposini, che non erano altro che un semplice diversivo. Allontanatasi dalla cucina, infatti, Pauline la lascia in balia della sua rivale in amore, che corrompe il preparato per la torta, rendendola immangiabile. Werner (Dirk Galuba) e Veit si incontrano nei bagni, con il primo che ne approfitta per chiedere un appoggio nell’imminente corsa alla carica di sindaco. Veit sembra un po’ infastidito dalla richiesta e gli dice che non intende parlare di argomenti del genere in un giorno tanto importante per sua figlia. Alfons ed Eberhard continuano a punzecchiarsi, litigando anche per un paio di scarpe, le preferite di Alfons, che vengono gettate via e sostituite senza alcun permesso da Eberhard. Intanto in giardino i festeggiamenti continuano in un’atmosfera colma d’allegria e serenità: sembra davvero che nulla possa distrarli dal sogno in cui sono immersi, anche se la musica dei loro festeggiamenti disturba non poco Michael, raggiunto dallo chef, che tenta in tutti i modi di rincuorarlo. Nel corso della festa non mancano anche momenti di profondo imbarazzo, come quando Werner chiede a Marlene di ballare e, di conseguenza, a Konstantin tocca avere come compagna di ballo proprio Natascha, con la quale concorda una tregua. In cucina Pauline riceve la visita di Leonard, al quale fa assaggiare la crema per la torta, ma lui neanche riesce a mandarla giù per quanto è cattiva. Pauline è decisamente offesa dal gesto ma, quando lui le chiede di assaggiarla a sua volta, lei non può far altro che sputarla. Coco però viene avvertita giusto in tempo e, fingendo di urtarla per errore, fa cadere la torta a terra mandando su tutte le furie Patrizia, ben appostata per gustarsi la scena. Friedrich (Dietrich Adam) tenta nuovamente un approccio con Charlotte (Mona Seefried), ballando con lei un lento dinanzi all’entrata dell’albergo.

Pubblicità

Improvvisamente però lei si assenta, rivedendo la scena della proposta fattele da Julius. In cucina si lavora sodo per creare una nuova torta, mentre alla festa Marlene lancia il proprio bouquet di fiori, che termina tra le mani di Sabrina. Leonard e Pauline si chiedono come sia potuto finire del detersivo nella crema della torta, ma intanto decidono di lavorare fianco a fianco per realizzarne una nuova. Veit intanto si reca da Natascha, alla quale mostra tutto il suo dispiacere per il mancato ritrovamento di suo figlio Karl, avvistato in Marocco. La donna ripensa alla bugia raccontata al padre di Marlene, ricordando di quando ha confessato a sua figlia che Karl non era mai stato visto. Ormai è sera e il nuovo dolce fa la sua comparsa: Pauline ha pensato a dei cupcake, il tutto sotto lo sguardo di Patrizia che scopre poi dell’aiuto dato da Leonard alla cuoca. Le cose non vanno affatto bene per Friedrich, che rischia una istanza di fallimento e intanto scopre che la torta di Pauline era immangiabile. Per questo la cuoca perde il suo lavoro, mentre Natascha viene aggredita da Veit, che scopre della bugia su Karl. Pauline viene reintegrata da Leonard, mentre Veit è intenzionato a farsi rimborsare i soldi spesi in Marocco a causa delle menzogne di Natascha. Nel frattempo un giovane ragazzo si aggira per l’albergo e si reca da Marlene: si tratta di Karl….

Pubblicità

Trama puntata 2 dicembre 2013 Nella precedente puntata avevamo visto un uomo aggirarsi tra la folla alla ricerca di Marlene. Si tratta di Karl, il quale sostiene di essere il suo fratellastro. Inutile dire che la sposa rimane di sasso di fronte a quelle dichiarazioni ma, dopo un iniziale scetticismo, la giovane comincia a convincersi che quell’uomo sia effettivamente chi dice di essere. Konstantin, intanto, avvia per conto suo delle indagini su Karl, convinto che sia un bugiardo interessato solamente ai soldi di Veit. E’ proprio di quest’ultimo un’importante offerta di lavoro rivolta a Marlene, che quindi decide di partire per Firenze insieme a Konstantin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori