STEFANO DE MARTINO/ Chiede scusa a Emma e difende Fabrizio Corona

- La Redazione

In una intervista sul giornale Chi, Sefano De Martino torna a parlare della sua ex fidanzata Emma Marrone, ammettendo di essersi comportato da immaturo con lei

emma_r439
Emma Marrone

Finalmente Stefano De Martino chiede scusa a Emma. La tormentata love story che tanta sofferenza ha provocato alla cantante – portata con estrema dignità, bisogna dirlo, senza mai scadere nel rancore o nel pettegolezzo – vede finalmente un colpo di scena positivo. Come si sa il ballerino e la cantante entrambi protagonisti del programma talent show Amici per mesi hanno tenuto deste le cronache per la storia d’amore finita con il repentino abbandono da parte di Stefano di Emma una volta innamoratosi di Belen. In realtà il ballerino aveva già chiesto scusa a Emma, ma adesso dalle colonne del giornale “Chi” in cui si racconta in una intervista, lo fa di nuovo: “Quando io e Belen ci siamo innamorati sono stato meno chiaro con lei di quanto sia stata Belen con Corona” ha detto. E a proposito di Fabrizio Corona che come si sa era stato fidanzato di Belen, ecco che spezza una lancia a suo favore dicendo che la condanna a cui è stato sottoposto è esagerata. Anzi, “una cosa ingiusta e vergognosa”. Tornando a Emma, Stefano ammette di essersi comportato in modo immaturo e che oggi, col senno di poi, si comporterebbe come fece lei che gli confessò di essersi innamorata di un altro. Si tratta di un gesto di onestà, commenta il ballerino, che evidentemente lui sente di non aver fatto. Però ci tiene a chiarire alcune cose ad esempio rifiuta di essere accusato di essere stato insieme a Emma solo perché lei era famosa. Anche lui dice di essere abbastanza famoso: “Io stavo con Emma perché è famosa? Assolutamente no, sono abbastanza “protagonista” da non vivere di luce riflessa”. Che poi dice come lui ed Emma non abbiano mai dato importanza a quest’aspetto: con le copertine dei giornali che li ritraevano, racconta, ci incartavano la verdura per tenerla fresca. Torna poi a parlare di Corona: “La prima cosa che ho pensato è che ci sono persone che hanno fatto cose agghiaccianti e sono sul divano a leggere il giornale, c’è stata una durezza particolare contro di lui, l’esempio che la giustizia non è uguale per tutti. La condanna è esagerata, penso che è una cosa ingiusta e vergognosa”. Al momento non si sa se Emma abbia già rilasciato dei commenti su queste dichiarazioni del suo ex fidanzato o se come ha spesso fatto in passato preferisca tenere dentro di sè parole e pensieri. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori