TG LA7/ Berlusconi da Mentana: non mi chiamo più Silvio se non tolgo l’Imu. Il nuovo nome? Giulio Cesare…

- La Redazione

Un siparietto di ‘alta’ televisione da Enrico Mentana con l’ex premier Berlusconi: o tolgo l’Imu o non mi chiamo più Silvio. Come mi chiamerò? Giulio Cesare…

Berlusconi_2_439x302
Silvio Berlusconi (Infophoto)

Silvio Berlusconi in televisione è come un pesce nel mare, gigioneggia, nuota, spazia facendo scherzi e spruzzi. Facile da immaginare. E allora lanciarlo in spazi aperti come ha fatto Enrico Mentana, uno che tra alti e bassi con il Cavaliere ha avuto a che fare professionalmente per moltissimi anni, è davvero un invito a nozze. Durante un approfondimento del Tg di La7, condotto proprio dal bravo giornalista ex-Mediaset, Chicco ha fornito a Silvio l’assist perfetto. Dopo aver ascoltato un accorato proclama di Berlusconi in cui in un climax ascendente l’ex premier è arrivato a dire “Non mi chiamerò più Silvio Berlusconi se, vincendo e avendo la maggioranza dagli italiani, nel primo consiglio dei ministri non sarà deliberata l’abolizione dell’Imu e la restituzione”. Proprio non ha resistito Mentana, sogghignando “silenziosamente” come suo costume quando una situazione lo diverte: “e come si chiamerà Presidente?”. “Giulio Cesare”. La risposta. E già su Twitter si scorgono le scosse quasi telluriche del classico TT di ironia. Ma la lezione di Michele Santoro, proprio, non è servita ai rivali tv di Silvio?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori