AMICI 12/ Emma Marrone e Miguel Bosè scelgono i concorrenti delle squadre. Puntata 16 marzo 2013

- La Redazione

Durante la puntata di ieri pomerrigio, 16 marzo, di Amici 12, Emma Marrone e Miguel Bosè hanno scelto i concorrenti delle loro squadre che si sfideranno nel serale

emma-marrone
Emma Marrone (infophoto)
Pubblicità

La puntata di Amici 12 di ieri, sabato 16 marzo, è stata decisiva per la formazione delle due squadre, quella dei Bianchi e dei Blu che si affronteranno, senza esclusione di colpi, nel serale del talent più seguito in Italia e che porterà alla proclamazione del vincitore dell’edizione 2013. Maria annuncia la partenza di Luca Zanforlin, impegnato in un nuovo progetto in Spagna: fugate, quindi, le voci di possibili litigi e incomprensioni tra i due. Più avanti nella trasmissione, Maria rimprovera chi la accusa di aver copiato la modalità di formazione delle squadre da altri programmi televisivi, ribadendo che anche in passato i ragazzi si trovavano di fronte alla scelta fra due diversi maestri (ricordiamo Alessandra Amoroso che scelse Luca Jurman a scapito della maestra di Michele). Maria, poi, annuncia ai ragazzi che vivranno una serie di collaborazioni con artisti famosi, come cantanti del calibro di Fiorella Mannoia, Michael Bublè, Massimo Ranieri, Fabri Fibra e molti altri. I ballerini avranno l’onore di ballare con compagnie di fama mondiale, come il New York City Ballet e con ballerini prestigiosi come Eleonora Abbagnato e Nicolas le Riche; inoltre le loro corografie saranno curate da Giuliano Peparini, il coreografo italiano più apprezzato nel mondo.L’ingresso di Emma Marrone e Miguel Bosè, gli art director che dirigeranno i lavori delle due squadre, segna l’inizio della parte più emozionanate della puntata: la suddivisione dei ragazzi della classe di Amici 12 nei due schieramenti. Emma sceglie la squadra bianca, lo stesso colore che aveva vestito quando lei stessa era allieva della scuola, mentre Bosè sceglie il blu. Emma punzecchia subito Bosè sulla differenza di età tra i due; Bosè risponde per le rime, sostenendo che la sfida sarà comunque all’ultimo sangue. Finalmente si comincia: il primo a esibirsi è il ballerino Nicolò che viene scelto da entrambi i direttori artistici. Il ballerino, dopo aver ringraziato entrambi per i complimenti, sceglie di far parte della squadra blu di Bosè, convinto dall’esperienza decennale nel campo del ballo del maestro. La seconda è Verdiana, che si esibisce suonando la chitarra e cantando “Bella senz’anima” di Cocciante. Bosè propone a Verdiana di fargli sentire un altro pezzo e la ragazza canta “If I were a boy” di Beyonce. Convinto dalle sue doti, Bosè chiede a Verdiana di entrare nella sua squadra, mentre Emma afferma di non essere interessata ad averla fra i suoi. Verdiana, quindi, fa parte dei Blu. Il terzo a esibirsi è Antonio: il breaker, in realtà, non può ballare a causa di un risentimento all’adduttore che lo terrà fermo per dieci giorni. Entrambi i direttori artistici lo vorrebbero nella propria squadra e il ragazzo, molto combattuto, sceglie i Blu di Bosè. Per il momento siamo 3 a 0 per i Blu sui Bianchi. Tocca a Moreno. Il rapper si esibisce in due freestyle che fanno andare in visibilio il pubblico in studio, ma Bosè dichiara che non saprebbe come gestire un cantante del suo stile e lascia quindi Moreno ai Bianchi. il turno della ballerina Lorella, che si esibisce in due coreografie. Bosè ed Emma chiedono entrambi di averla nella loro squadra, ma la bella napoletana sceglie la squadra bianca. Il tenebroso Edwin sceglie di cantare “True Colors” di Phil Collins, accompagnandosi, come al solito, con il pianoforte. Emma, pur apprezzando le doti del cantante, afferma di non volerlo in squadra con lei e, quindi, Edwin entra di diritto tra i Blu. Anche l’altro breaker della scuola, Anthony si esibisce in una delle sue coreografie. Bosè dichiara di non volere in squadra un altro rappresentante dello stile hip-hop e, quindi, Anthony entra nella squadra dei Bianchi. 

Pubblicità

È la volta di Angela: la “piccoletta” di Amici, si esibisce in maniera magistrale, destando molta impressione in entrambi i direttori artistici che, infatti, la vorrebbero entrambi nella loro squadra. “Angioletta” sceglie, però, la squadra bianca perché pensa che Emma, grazie al suo carisma, possa tirare fuori da lei quella grinta di cui si sente carente. Dopo l’esibizione del ballerino Pasquale, Bosè dichiara di non essere interessato ad averlo nella sua squadra in quanto, data la presenza di Nicolò, non riuscirebbe a dedicare le stesse attenzioni a entrambi. Pasquale entra, quindi, nella squadra dei Bianchi. Infine la puntata si chiude con il cantante Emanuele, che propone per la prima volta il suo nuovo inedito, su cui si accende un dibattito data la diversa interpretazione del testo tra Maria e il cantante. Si arriva al termine della trasmissione senza un verdetto: Emanuele sarà bianco o blu?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori