CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Brando racconta a Viola la verità. Trama puntata 21 marzo 2013

- La Redazione

Nella puntata di domani di Centovetrine, dopo aver scoperto di essere il padre del figlio di Serena, Brando deve dire la verità a sua moglie Viola

Centovetrine_Viola_CastelliR439
Viola Castelli (Barbara Clara)

A Centovetrine Brando e Damiano sanno la verità sul chi sia il padre del figlio di Serena: Bauer dopo aver affrontato Salani ha avuto un incidente. I tre si ritrovano in ospedale. Prima di scoprire le anticipazioni di domani, ecco cosa è successo nella puntata di oggi. Thomas (Brando Giorgi) ha organizzato a casa una cena, nella quale nei suoi intendimenti devono partecipare sia la figlia Margot (Gaia Messerklinger) che lex moglie Daniela (Monica Ward) al fine di riuscire ad appianare le divergenze tra di loro e a distanza di tantissimi anni ritorni il sereno. Inizialmente Margot si mostra poco incline nellaccettare la richiesta del padre, ribadendo come non abbia nessuna intenzione di riallacciare i rapporti con una madre che per tantissimi anni non ha voluto più avere contatti con lei. Tuttavia, le motivazioni e le giustificazioni che Thomas trova per farle capire come gli errori che Daniela ha commesso in passato non siano dipesi soltanto da lei e soprattutto la necessità di mettere da parte tutto ciò, riescono a convincere Margot nel restare almeno per una parte della cena dato che la ragazza dice di avere un precedente impegno. Thomas è molto soddisfatto di questa prima apertura da parte di Margot nei confronti di Daniela e una volta che questultima è arrivata a casa, si inventa una scusa piuttosto banale per lasciarle da sole in maniera tale che possano una volta per tutte incominciare a ritrovare una certa sintonia e affetto. Le due non sapendo da dover iniziare, cominciano parlando degli interessi che hanno maturato negli ultimi scoprendo un comune piacere nella lettura dei libri di un famoso scrittore, della situazione lavorativa di Margot e di come stia procedendo il reinserimento di Daniela nella società dopo i tanti anni di carcere che ha dovuto scontare. Piano piano le due incominciano a toccare le noti dolenti con Daniela che ammette di aver rovinato la sua e le loro vite con un atteggiamento sbagliato e per questo si dice conscia del fatto di non poter pretendere la comprensione e laffetto da parte di lei. Abbastanza a sorpresa, Margot fa dei decisi passi verso una riconciliazione facendo notare come sia giunto il momento di mettere una bella pietra sopra il passato e ricominciare come nulla fosse successo e anzi ripartendo da un ricordo che a lei è sempre piaciuto particolarmente, una gita in barca che avevano fatto tutti e tre insieme. Nel frattempo allospedale dove è stato ricoverato Damiano (Jgor Barbazza) a seguito dellincidente stradale che lo ha visto coinvolto, oltre a Brando (Aron Marzetti) arrivano anche Serena (Sara Zanier) e Cecilia (Linda Collini). Stando a quanto dice il medico, non cè da preoccupare per la salute di Damiano in quanto si tratta fortunatamente soltanto di un lieve trauma cranico. Prima di entrare nella stanza per vedere il marito, Serena viene fermata da Brando che le racconta il fatto che Damiano era venuto da lui ubriaco parlando della paternità del figlio. La discussione viene interrotta dallinfermiera che accompagna Serena allinterno della camera dove Damiano è ricoverato. Serena dopo aver salutato e valutato lo stato di salute del marito ritorna nella sala daspetto dove cè Brando e gli spiega che effettivamente il padre del bambino che lei porta in grembo sembra essere lui. Serena gli dice di avergli tenuto nascosto la verità per non rovinare il suo matrimonio con Viola (Barbara Clara) e insieme a Damiano aveva deciso di far finta che fosse il loro figlio. Brando capisce le intenzione di Serena ma allo stesso tempo non sa se potrebbe continuare a vivere con questo pesante fardello e le chiede cosa si aspetti che faccia. Tuttavia a questa domanda, Serena non sa e probabilmente non vuole dare una risposta. Intanto, a casa di Sebastian (Michele DAnca) sono arrivati il figlio Jacopo (Alex Belli) e Diana (Daniela Fazzolari). Sebastian insieme a Laura (Elisabetta Coraini), li hanno chiamati per mettere al corrente della propria decisioni di volerli come testimoni di nozze. 

Una notizia che fa molto piacere a Diana mentre sembra non interessare più di tanto Jacopo che essendo venuto a conoscenza della relazione clandestina tra il padre e Margot, cerca di fargli capire con celati messaggi di dover rimettere ordine nella propria vita e stando allo sguardo piuttosto perplesso e perso di Sebastian, sembra aver capito le allusioni di Jacopo a cosa si riferiscono. Intanto, c’è un nuovo confronto in carcere tra Ettore (Roberto Alpi) e Ascanio (Rocco Giusti). Ettore capendo del pericolo che sta passando per colpa sua, esorta Ascanio affinché si sottometta al volere di Corradi. Ascanio però non è d’accordo soprattutto ora che dice di aver ritrovato la propria dignità. Infine, giocando la carte della passione per l’arte da parte della direttrice del carcere Oriana Daverio (Selvaggia Quattrini), Ivan (Pietro Genuardi) riesce a conquistare il suo cuore.

Tram puntata del 21 marzo 2013 – Ivan e Oriana si baciano. Sarà l’inizio di una nuova storia d’amore? Jacopo affronta Sebastian e gli chiede di troncare la sua relazione con Margot, per il bene di Laura e della holding. Serena cerca di riallacciare il rapporto con Damiano, ma non sembra più possibile un riavvicinamento tra i due. Brando aspetta il ritorno di Viola per dirle che è il padre del figlio di Serena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori