PRETTY LITTLE LIARS 3/ Anticipazioni: Aria bacia Wesley, il fratello di Ezra. Puntata 2 maggio 2013

- La Redazione

Nel prossimo episodio della teraza stagione di Pretty Little Liars, in onda giovedì 2 maggio su Mya, Emily scopre che qualcuno sta cercando di uccidere Jason

pretty-little-liars-1
pretty little liars

Giovedì 25 aprile su Mya è andata in onda una nuova puntata della terza stagione di Pretty Little Liars. Aria (Lucy Hale) racconta alle ragazze, riunite al bar, che non aver ricevuto alcuna chiamata da Ezra (Ian Harding) da quando è partito. Poco dopo vengono raggiunte da Jason (Drew Van Acker) che le informa del fatto che i resti di Alison (Sasha Pieterse) saranno sepolti nel mausoleo di famiglia e che, se lo vorranno, potranno darle lultimo saluto. Inoltre il ragazzo afferma che la polizia sta seguendo le tracce degli oggetti sepolti nella bara di Alison per risalire a chi lha disseppellita. Le ragazze decidono di voler essere presenti quel giorno, tranne Spencer che si allontana infuriata. Hanna (Ashley Benson) è preoccupata perché lei e Aria sono le uniche in possesso di alcuni oggetti sepolti con Alison (una tavoletta ouija e un paio di orecchini), quindi consiglia allamica di sbarazzarsene ma Aria ha paura che, come ogni altra loro mossa, il gesto finisca per rivoltarsi contro di loro. Intanto Caleb (Tyler Blackburn) viene a sapere da sua madre che la zia alla quale era stato dato in affidamento si trasferirà in Australia e che la casa in cui è cresciuto da piccolo sarà demolita a breve, quindi ha poco tempo per decidere se tornare a vederla per recuperare alcuni dei suoi ricordi. Aria è nellappartamento di Ezra quando sente qualcuno che cerca di aprire la porta: è Wesley (Gregg Sulkin) che ha deciso di restare due notti a casa del fratello perché nella sua università stanno derattizzando i dormitori. Intuendo che Aria si trova lì perché ha nostalgia di Ezra, Wesley la invita a ripassare da casa per occuparsi delle piante. Spencer (Troian Bellisario), sempre più strana, si incontra con Corwin (Andrew Elvis Miller) che le comunica di essere riuscito a risalire a una serie di edifici situati nella zona ovest della città e in particolare allappartamento che la chiave dovrebbe aprire. Emily (Shay Mitchell) va alla stazione di polizia per fotografare col cellulare la foto che ritrae il detective Wilden (Bryce Johnson) a Cape May ma scopre limmagine è sparita dalla parete, intanto Pam (Nia Peeples), che è lì accanto, trova nella sua borsa una cartolina della Torre Eiffel ed Emily riconosce la cartolina che aveva messo nella bara di Ali, quindi la prende e vi trova scritto dietro un messaggio in francese che traduce come: “La polizia è capace di uccidere”. Interpretando questo messaggio come un tentativo di dissuaderla dallindagare su Wilden, Emily lo sottopone a Spencer che lo traduce diversamente: “Smettila di indagare. La polizia già sa che sei tu quella capace di uccidere” e la ragazza associa il tutto a Nate. Scossa dagli ultimi avvenimenti, Emily ritorna in cura dalla dottoressa Sullivan (Annabeth Gish) per affrontare i sensi di colpa e si fa convincere a sottoporsi a una seduta di ipnoterapia durante la quale vede se stessa uccidere Alison. Hanna riesce a convincere Caleb a tornare nella sua vecchia casa dove incontra suo zio Jamie (Bernard Curry) col quale però si dimostra scontroso. Prima di andare via, Jamie consegna a Hanna una foto che ritrae Caleb a sei mesi in braccio a un uomo di cui non si vede il volto e le chiede di darla al ragazzo quando lui si sentirà pronto. Aria torna nellappartamento di Ezra per innaffiare le piante e Wesley le propone di uscire fuori a mangiare qualcosa ma in strada il ragazzo viene aggredito da un uomo e i due sono costretti a scappare. Tornati a casa di Ezra, Wesley racconta ad Aria che luomo è il marito della sua professoressa di fisica: il ragazzo rivela che, come suo fratello, anche lui avrebbe voluto scappare dalla famiglia e per farlo aveva cercato di farsi espellere dalla scuola privata ma la madre era sempre riuscita a cancellare ogni sua infrazione, finché lui non ci aveva provato con linsegnante di fisica ottenendo una sospensione accademica. Arrivati a casa, Hanna mostra a Caleb la foto di lui da piccolo e gli fa notare che lanello sul dito delluomo in foto è lo stesso che aveva Jamie e dunque lo zio, contrariamente a quanto aveva detto, lo conosceva molto prima dei cinque anni, anzi addirittura potrebbe essere lui suo padre. Spencer arriva allappartamento, apre la porta e lo trova vuoto. Jason, Emily, Aria e Hanna si ritrovano al mausoleo per dare lultimo saluto ad Ali quando arriva Spencer e rivela a Jason che Alison aspettava un bambino dal detective Wilden. 

Infuriate, le ragazze vanno via ma appena fuori dal mausoleo Emily sente il rumore degli idranti che si attivano e si rende conto di aver mischiato i suoi incubi perché in realtà non fu lei a uccidere Ali: al cimitero, di notte, A cercava di aprire la tomba di Alison e lei gridava di non farlo, mentre la ragazza bionda col cappotto rosso, l’artefice di tutto, osservava tutta la scena. All’interno del mausoleo, Spencer si avvicina alla tomba della madre di Toby e usa la chiave per incidervi sopra il nome dell’ex fidanzato. Intanto A fa scorta di whiskey.

Trama puntata “Che fine fanno i cuori infranti?”, 2 maggio 2013 – Hanna trova conferma ai suoi sospetti e scopre che Jamie è il padre di Caleb ma non sarà tutto rose e fiori. Aria si avvicina sempre più a Wesley e i due finiscono per baciarsi. Mentre Spencer è sempre più fuori controllo, Emily scopre che qualcuno sta cercando di uccidere Jason.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori