PRETTY LITTLE LIARS 3/ Anticipazioni ultima puntata: le apparizioni di Alison sono reali? 6 giugno 2013

- La Redazione

Giovedì 6 giugno su Mya va in onda l’ultima puntata della terza stagione della serie Pretty Little Liars: le ragazza cercano di incastrare Mona, mentre Alison sembra sempre più reale…

pretty-little-liars-1
pretty little liars
Pubblicità

Ieri sera, giovedì 30 maggio 2013, è andata in onda su Mya la penultima puntata della terza stagione di Pretty Little Liars. Prima di scoprire le anticipazioni dell’ultimo episodio, in onda il 6 giugno, rivediamo quanto successo ieri. Aria (Lucy Hale), Hanna (Ashley Benson) ed Emily (Shay Mitchell) fanno visita a Spencer (Troian Bellisario) al Radley e la trovano distaccata, tanto che nemmeno la notizia del ritrovamento da parte della polizia del cadavere di un campeggiatore nel bosco riesce a distoglierla dalla convinzione che Toby (Keegan Allen) sia morto. Emily chiede allora a sua madre Pam (Nia Peeples) di farle avere notizie dalla stazione di polizia non appena si saprà qualcosa in più sul corpo ritrovato. Ezra (Ian Harding) e Aria fanno colazione al bar quando Maggie (Larisa Oleynik) chiama il ragazzo per chiedergli di andare a prendere Malcolm dopo la lezione di karate che però finisce durante un suo colloquio, quindi Ezra chiede ad Aria di passare a prendere suo figlio, dimostrandole di fidarsi ancora di lei. Poco dopo Emily propone alle amiche di infiltrarsi nellobitorio e fotografare il cadavere per dare a Spencer la prova che non si tratta di Toby. Al Radley, invece, Spencer riceve la visita di Wren (Julian Morris) che arriva proprio quando linfermiere Eddie (Reggie Austin) le sta offrendo lo stesso gioco da tavolo che usava Mona (Janel Parrish) quando era ricoverata lì. Guardando alcuni disegni aggiunti sul tabellone di gioco, Spencer capisce che si tratta di una mappa del Radley su cui è indicata una finestra aperta. Ella (Holly Marie Combs) ferma Hanna per chiederle come rintracciare sua madre (Laura Leighton), visto che non risponde al telefono, e dopo varie insistenze da parte della ragazza rivela che Jamie (Bernard Curry) ha portato a riparare una campana di bronzo della chiesa che valeva 8 mila dollari, riportandone indietro una di valore inferiore. Quella sera, Hanna è invitata a cena da Jamie con Caleb (Tyler Blackburn) e luomo le regala un ciondolo a forma di angelo per ringraziarla dellaiuto che gli ha dato, poi però riceve una chiamata del pastore Ted (Edward Kerr) che lo licenzia. Spencer riceve la visita di sua madre Veronica (Lesley Fera), la quale le chiede cosa si accaduto fra lei e Toby e poi le dice che teme per la sua vita perché ha visto solo unaltra persona così palesemente in difficoltà nel mantenere un segreto, cioè Alison (Sasha Pieterse). Infatti, una sera in cui Alison era rimasta a dormire a casa loro, Veronica laveva incrociata durante la notte mentre rientrava con la bocca gonfia e coperta di sangue, ma non era riuscita a farsi dire cosa fosse accaduto, quindi è preoccupata che anche la figlia possa nascondere un segreto del genere e non riesca a confessare che Toby non è la persona che tutti credono. Quella notte, le ragazze si introducono nellobitorio e mentre Aria, che fa la guardia, incrocia la bionda col cappotto rosso, Hanna ed Emily aprono uno dei sacchi mortuari e scoprono che il cadavere indossa una maschera, sotto la quale però non cè Toby. Nel frattempo Spencer, parlando con Eddie, scopre che Wren potrebbe essere legato al problema degli accessi non consentiti al Radley. Hanna racconta a Caleb la vicenda della banconota con i dadi disegnati e i due litigano brutalmente, poi Caleb manda via il padre. Aria va a prendere Malcolm a karate, ma scopre che unaltra persona, spacciandosi per lei, lha già portato via lasciando nel suo scompartimento per lo zainetto il volantino di un luna park. Una volta trovato Malcolm, Aria scopre che la persona che è venuta prenderlo alla fine della lezione è la sua amica Alison. Al Radley, intanto, Spencer vede Alison che le racconta che la ferita al labbro le fu fatta da una donna, poi le indica il luogo in cui si trova la stella disegnata sul gioco e vi trova un cavallo a dondolo in cui è nascosto un cappello da infermiera con un tesserino falso di Mona e un pass per visitatori di CeCe (Vanessa Ray). Qui viene sorpresa da Wren, ma lautorizzazione sul pass di CeCe è proprio la sua quindi Spencer chiede spiegazioni e scopre che CeCe fu cacciata dalluniversità a causa di Alison e voleva usare questa sua esperienza per aiutare Mona che sapeva essere ricoverata al Radley perché glielaveva detto Melissa (Torrey DeVitto). 

Pam informa Emily che è stato ritrovato un altro corpo e che le lesioni su i lui erano così pesanti da non permetterne l’identificazione, ma la ragazza si convince che si tratta di Toby. Hanna, invece, riceve un messaggio di A che le dice di aver sostituito la campana, confermando l’innocenza di Jamie. Durante la notte, Spencer tira fuori dal suo cuscino le pillole di psicofarmaci che ha fatto finta di ingerire nei giorni precedenti, una felpa con cappuccio nera e due biglietti per il luna park.

Pubblicità

Trama puntata 6 giugno 2013 – Spencer accetta la proposta di Mona e comincia a fare il doppio gioco ma viene presto scoperta dalle sue amiche e con loro organizza una trappola ai danni di Mona stessa, grazie anche a un aiuto inaspettato. Le visioni di Alison sembrano sempre più reali, tanto che più di una ragazza dice di averla vista ma senza sapersi spiegare come possa essere possibile. La ricomparsa dell’auto di Wilden e la visione di ciò che contiene il suo bagagliaio rimette tutto in gioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori