BOBO VIERI/ Compie 40 anni. Festa da star a Formentera

- La Redazione

L’ex calciatore Christian “Bobo” Vieri oggi, 12 luglio 2013, compie 40 anni. Per festeggiare degnamente il traguardo ha organizzato un party a Formentera

vieri_inter_spionaggioR400
Bobo Vieri - Infophoto

Oggi 12 luglio 2013 Christian Bobo Vieri compie 40 anni. E l’ex calciatore, ritiratosi nel 2009, festeggerà da vero protagonista dello show biz qual è a Formentera, come lui stesso ha annunciato su Twiiter: 12 luglio festa a Formentera. Tra gli auguri da star spiccano quelli di Fiorello: @vieri_bobo auguri al mio ballerino preferito dopo @RobertoBolle1, che fa riferimento alla partecipazione di Bobo a Ballando con le stelle nel 2012. Ma in 40 anni, di cui più della metà passati dietro a un pallone, Bobo ha contribuito a rendere famoso il calcio italiano nel mondo, lui figlio d’arte di Roberto Vieri. Bobo è stato inserito da Pelè nella FIFA 100, la lista dei 125 migliori calciatori della storia, redatta nel 2004 in occasione del Centenario della FIFA. Occupa il 71 posto nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata dalla rivista World Soccer ed è stato il secondo calciatore italiano capace di aggiudicarsi il titolo di capocannoniere in un campionato straniero, quando giocava all’Atletico Madrid nella stagione 1997-1998. Prima di lui ci riuscì Marco Negri, con i Glasgow Rangers, dopo di lui ci è riuscito Luca Toni al Bayern Monaco. Vieri ha giocato con dodici squadre diverse: Torino, Pisa, Ravenna, Venezia, Atalanta, Juventus, Atlético Madrid, Lazio, Inter, Milan, Monaco, Fiorentina. come la Nielsen, non è sul mercato”, disse Gianni Agnelli nell’estate 1997, un giorno prima che Moggi lo vendesse all’Atletico Madrid. Con la Lazio è arrivato secondo in campionato sfiorando lo scudetto e vincendo la Coppa delle Coppe nel 1999. All’Inter ha giocato 190 gare ufficiali segnando 123 gol. In maglia nerazzurra ha vinto un unico trofeo, la Coppa Italia 2004-2005. Dopo l’Inter passa al Milan, dove firma un contratto biennale ma lascia la squadra rossonera dopo solo mezza stagione. Vieri si fa notare anche in Nazionale: con i suoi 23 gol realizzati in 49 presenze, è al 9 posto tra i migliori marcatori. Con Paolo Rossi e Roberto Baggio detiene il record di gol segnati (9) da un calciatore italiano ai Mondiali. Dopo il Milan si trasferisce al Monaco, poi alla Sampdoria e all’Atalanta, alla Fiorentina e infine chiude la sua carriera all’Atalanta. Dopo il suo ritiro, nel 2012 partecipa come concorrente all’ottava stagione di Ballando con le stelle, il talent show di Rai Uno condotto da Milly Carlucc. Nel 2013 è protagonista insieme a Marco Delvecchio del programma tv Bobo&Marco – I Re del ballo in onda su Sky Uno. Storiche le sue relazione con le ex veline Elisabetta Canalis e Melissa Satta.

Insomma, una vita davvero vissuta al massimo che non ha niente da invidiare a Steve Mcqueen, come direbbe Vasco Rossi. Tanti auguri Bobo e 100 di questi giorni!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori