TEMPESTA D’AMORE/ Veit si sente male… Anticipazioni puntata 16 luglio 2013

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore, in onda martedì 16 luglio, Veit decide di tornare in Sudafrica, ma ha un collasso e viene soccorso da Michael

16.07.2013 - La Redazione
tempesta-amore
Tempesta d'amore

A Tempesta d’amore don Martin (David Paryla) si sente sempre più attratto da Kira (Mareike Lindenmeyer) e infatti per il momento non sa proprio come gestire la cosa, tantè che si reca in palestra per sfogare il suo malessere interiore. Nils (Florian Standler) notando il comportamento di don Martin e ben sapendo come in passato questo sia già avvenuto per via di Kira, cerca di dargli conforto. Don Martin confessa allamico che ogni qualvolta si trovi in presenza di Kira, nasce dentro di sé la voglia di abbracciarla e baciarla con tanta passione. Nils, gli fa presente come sia ormai evidente che debba riconsiderare tutte le scelte fatte in passato e come probabilmente abbia sbagliato strada. Parole che mettono ancora più in dubbio don Martin che infatti, dopo aver fatto una doccia, si reca in cappella per pregare e chiedere al Signore un segno che gli faccia capire cosa fare della propria vita. Nel frattempo, Konstantin (Moritz Tittel) viene a conoscenza, per mezzo del documento recuperato nella stanza di Bergman da Natascha (Melanie Wiegman), come effettivamente il solo scopo del padre di Marlene (Lucy Scherer) sia stato quello di ottener da questultima parte del proprio fegato, in maniera tale da riuscire a sopravvivere al proprio male. Tuttavia, Natascha non sembra per niente convinta dal fatto di mette Marlene a conoscenza di tutto non solo perché questultima ha manifestato la sua volontà di aiutare comunque il padre, ma anche per via dellaccordo siglato con lo stesso Bergman e per mezzo del quale lei avrebbe avuto la possibilità di incidere il suo primo cd da solista e un favoloso contratto che le avrebbe permesso di esibirsi nei più importanti teatri del mondo. Konstantin però non trova giusto che Marlene sia tenuta alloscuro di tutto e per questo si fa dare il foglio e si reca da Marlene per metterla al corrente della verità. Intanto, Werner (Dirk Galuba) al contrario di quanto pensano Charlotte (Mona Seefried) e la stessa Doris (Simone Ritscher) prende una decisione assolutamente arbitraria, recandosi presso la casa di Alfons (Sepp Schaurer) e facendo presente a questultimo come possa riprendere il suo vecchio posto nella gestione della reception. Una notizia davvero molto buona per Alfons che nelle ultime ore aveva provato vanamente di trovare un nuovo posto di lavoro in altri alberghi. Nemmeno il tempo di tornare al proprio lavoro che già è costretto a misurarsi con una impellenza che potrebbe farglielo riperdere. In pratica, Mike ha rubato uno dei furgoni dellhotel. Alfons viene pregato dalla stessa Kira e don Martin, di non denunciare la cosa alla polizia. Fortunatamente i due riescono a trovare il furgoncino anche se di Mike non rintracciano che il suo capello, in un sentiero ricavato nella sterpaglia. Intanto, Konstantin si avvicina a Marlene che intravede tutta intenta a disegnare un nuovo gioiello. La ragazza fa presente a Konstantin come si tratti di un omaggio che vuole fare al padre anche perché questultimo lha invitata a fare il suo viaggio di nozze in Sudafrica, presso la sua enorme tenuta. Konstantin rendendosi conto di quanto sia ingenua, le dà subito il documento. Marlene capisce immediatamente di quanto tutto fosse stato premeditato nei minimi dettagli. Si reca dal padre che non smentisce e anzi le fa presente come sia una ragazza ingenua e come sarebbe sparito una volta ottenuto il proprio scopo. Come se non bastasse, Bergman prima caccia Marlene dalla propria stanza e poi si reca in quella di Natascha per farle presente come il loro accordo non sia più valido. 

Marlene, nel frattempo va da Konstantin per ringraziarlo per averle fatto aprire gli occhi anche se evidenzia come non capisca come sia riuscito a venire in possesso di quel documento. Infine, Doris furiosa della decisione di Werner di reintegrare Alfons e pensando come si sia fatto nuovamente soggiogare dal fascino di Charlotte, si reca da Michael (Erich Altenkopf) per reperire informazioni sul male della rivale per metterla in difficoltà sotto questo punto di vista.

Trama puntata 16 luglio 2013 – Veit decide di tornare in Sudafrica, ma ha un collasso e viene soccorso da Michael. Marlene annuncia al padre che gli regalerà un parte del suo fegato per salvargli la vita. Veit vorrebbe sdebitarsi offrendo alla figlia mezzo milione di euro, ma Marlene rifiuta…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori