ROBERTA RAGUSA/ E’ morta? Le novità di “Chi l’ha visto?” sul caso

- La Redazione

Ecco le novità della prima puntata di Chi l’ha visto? sul caso di Roberta Ragusa, la donna pisana di cui si sono perse le tracce dal 13 gennaio 2012

Sciarelli_chilhavistoR439
Federica Sciarelli, (Chi l'ha visto?)

Ieri sera, mercoledì 11 settembre, è andata in onda la prima puntata della ventiseiesima edizione di “Chi l’ha visto?“, il programma sulle persone scomparse condotto da Federica Sciarelli. Nella puntata si è parlato del caso di Roberta Ragusa, scomparsa ormai da un anno e nove mesi. Per gli inquirenti è ormai chiaro che la donna sia stata quasi sicuramente uccisa ed è per questo che stanno cercando in lungo e largo il suo corpo. “Le indagini stanno continuando. Entro il 17 ottobre chiederemo un’ulteriore proroga al gip. Tempo abbiamo per continuare le indagini per la ricerca del corpo di Roberta Ragusa. Attraverso il georadar che ci consentirà di fare delle ricerche mirate in alcuni siti indicati”, ha detto il procuratore di Pisa. Lo stesso procuratore ha dichiarato che nel registro degli indagati sono stati iscritti oltre al marito di Roberta, Antonio Logli, il padre e l’amante Sara: “Oltre al marito Antonio Logli, abbiamo iscritto nel registro degli indagati il padre e Sara Calzolaio per concorso negli stessi reati contesti a Logli. Ci sono degli elementi indiziari a suo carico. Ci sono alcune sue dichiarazioni non veritiere”. Infine il procuratore ha espresso il desiderio di risolvere il caso: “Ci resterei male finire la carriera con questo fatto non chiarito”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori