MATTINO 5/ Anticipazioni: la morte di Elena Ceste e la telefonata a Silvio Berlusconi (puntata 24 ottobre 2014)

- La Redazione

Oggi, venerdì 24 ottobre 2014, alle 8.15 su Canale 5 va in onda l’ultimo appuntamento settimanale con Mattino 5, condotto da Federica Panicucci e Federico Novella

panicucci_nuova_r439
Federica Panicucci
Pubblicità

Oggi, venerdì 24 ottobre 2014, alle 8.15 su Canale 5 va in onda l’ultimo appuntamento settimanale con Mattino 5, condotto da Federica Panicucci e Federico Novella. Un tema che verrà discusso ampiamente nella puntata di oggi sarà il caso di Elena Ceste, dopo che il test Dna ha confermato che il corpo ritrovato sabato sia scorso sia il suo. Si parlerà anche della fantasia degli italiani: di chi non ha un lavoro e se lo inventa. Ospite di Maurizio Belpietro, alla sua telefonata, ci sarà Silvio Berlusconi. In attesa che il programma cominci, ecco cosa è successo nella puntata di ieri. La puntata si apre con la notizia che arriva direttamente da Isola dAsti con il risultato del test del DNA dal quale è uscito che il corpo ritrovato lo scorso 18 ottobre 2014 è quello di Elena Ceste. Linviata Ilaria Mura Delitala sottolinea come la notizia sia stata data ai carabinieri nella sera di ieri sia al marito Michele che ai genitori della stessa Elena Ceste per poi essere resa di dominio pubblico nella prima mattinata di oggi. In collegamento telefonico cè il conduttore di Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi che preannuncia come nella propria trasmissione verrà riservato tantissimo spazio alla vicenda e che in attesa si capire quale sia stata la causa della morte, si possono soltanto fare delle ipotesi su come si siano svolti i fatti e per il momento non emergono elementi che possono indicare nel marito Michele un possibile responsabile anche se è ormai certo che in quella notte ci sia stato un chiarimento tra i due coniugi. Viene rimarcato anche dallospite presente in studio che è Fabio Lombardi come la procura stia effettuando dei prelievi di campioni di terra dove è stato ritrovato il corpo della donna per cercare di stabilire se stia portato lì in un secondo momento anche perché appare strano come nonostante le ricerche degli inquirenti non sia stato scoperto prima. 

Pubblicità

Si cambia argomento passando a parlare dei famosi 80 euro al mese che il Governo Renzi vuole dare alle mamme che hanno un bambino nato a partire dal 2015 per i primi tre anni della sua vita. Per dibattere del tema ci sono in studio Flavia Cercato, Anna Ascani del Partito Democratico e Licia Ronzulli di Forza Italia. Viene chiarito che è intenzione del Governo dare 80 euro a bambino per cui nel caso in cui ci fossero una coppia di gemelli allora si avrebbe diritto a 160 euro a patto che nel nucleo familiare non vengano superati i 90 mila euro lordi di reddito. Poi con larrivo in collegamento di Mara Carfagna di Forza Italia si parla delle violenze da parte dei maestri verso i bambini occupandosi nello specifico di un caso molto particolare avvenuto nella provincia di Torino, dove in una scuola pubblica due maestre hanno proposto diversi temi ai propri alunni del tipo chi uccideresti tra la mamma e il papà. Delle violenze psicologiche a cui è stato dato seguito con degli atteggiamenti ambigui da parte delle stesse maestre riprese dalle telecamere inserite dietro le denunce da parte dei genitori. Le due maestre sono state sospese. 

Si passa all’appuntamento con il tg Rosa con la presenza in studio di Marco Balestri, Alba Parietti, Nino Formicola, Kris Groove, Kris Reichart, Antonello Sarno e Ian Gusto. Si parla delle sempre più divagante moda delle milf, delle donne ultra quarantenni che hanno amori con partner molto più giovani come nel caso della Mosetti, di Valeria Marini e di Giuliana De Sio. Si parla anche di Arnaud Mimran che vorrebbe tornare con Claudia Galanti che pare stia subissando di regali. Si chiude con la ricetta del risotto ai gamberi e limone di Samya.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori