Angeli, Una storia d’amore / Film tv, diretta live: Claudio diventa un angelo, ma rimane sulla terra con Luisa

Stasera su Canale 5 va in onda il film-tv Angeli – Una storia d’amore, con Vanessa Incontrada e Raoul Bova. Vediamo la trama e il promo della pellicola di Stefano Reali

08.10.2014 - La Redazione
angeli_R439
Raoul Bova e Vanessa Incontrada nel film Angeli

Claudio rintraccia la figlia di Giselle, la barbona, e la accompagna in ospedale dalla madre: le due si incontrano, si commuovono e finalmente si riabbracciano, perdonando i disaccordi passati. Dopo questo, Claudio esce dallospedale e arriva in tempo per salvare Roberto dal suicidio. Il suo amico commercialista gli confessa che ha appiccato lincendio al palazzo perché Walter lha pagato per farlo: aveva bisogno di altri soldi e la malvagità che trapassa dagli occhi di Walter laveva convinto. Le due anime rimanenti sono salvate: Claudio può tornare umano, ma ad un prezzo. Il prezzo delloblio, ovvero la perdita totale della memoria: un ritorno a prima di incontrare lamata Luisa. In questa scena vediamo un Raoul Bova combattuto per la decisione, che davvero non è in grado di valutare con lucidità le opzioni che gli vengono sottoposte. Che cosa deciderà? Dopo la pubblicità, assistiamo al matrimonio tra Luisa E Walter: Claudio interviene e li ferma, la intima di non sposarsi, portando la confessione del suo amico Roberto, che condanna Walter come mandante dellincendio nel palazzo. Luisa si risveglia, si toglie il ciondolo che Walter le ha regalato e nel momento stesso in cui guarda Claudio negli occhi, ricorda tutti gli avvenimenti successi prima del suo incidente. A quel punto, i due scappano dalla chiesa insieme: una Vanessa Incontrada bellissima, in vestito da sposa, arriva fino alla statua del generale con Claudio e finalmente i due si baciano, anche se lui lavverte che potrebbe non ricordarsi più di lei. Dopo il bacio, però, Claudio ricorda tutto: langelo mentore lo aspetta e gli confida che è un angelo, il più potente di tutti. Questo perché il cielo gli ha restituito il centuplo di quello che ha dato per lei: potrà amare Luisa anche da angelo. I due si abbracciano e si congedano. Claudio dona lanello a Luisa, che la prima volta aveva rifiutato e il film si conclude con un battito dali, quello di Uriel, langelo mentore che, finito il suo compito torna in cielo.

La moglie dellamico Roberto lha lasciato dopo che lui le ha confessato la verità. Walter, intanto, ha sbattuto tutti gli inquilini fuori di casa con la scusa dellincendio e aggrappandosi ad una clausola del contratto. Claudio rincorre Luisa, che le comunica che lincendio può essere stato doloso. Lei è nettamente conquistata da Walter, che le ha addirittura chiesto di sposarlo. Non si rende conto, come invece Claudio ora mai capisce, che sta andando contro i suoi stessi valori a causa di Walter. Luisa, però, rinfaccia a Walter di aver rinfacciato di aver sfrattato i coinquilini, ma le sue deboli spiegazioni la convincono che lui è dalla parte della ragione, anzi la inducono a pensare male proprio di Claudio. Lo accusa di aver appiccato lui lincendio: Luisa, così, è spronata ad indagare. Scopre i 200mila euro che Claudio ha regalato a Roberto e lo prende come il segno che Claudio stesso abbia pagato Roberto per appiccare lincendio. Lanima di Luisa è sempre più attratta dalla tentazione di Walter: che sia lei una della anime da salvare? Il collega della bella questore la mette in guardia, avvertendola che lei conosce Walter da meno di un mese, che non può essere sicura di sposarlo: quando lei ammette che lo speserebbe allistante, Cesare afferma che non è più in grado di riconoscerla. Proprio lui mette Claudio al corrente della situazione e lo avverte di agire in fretta. Un grande progetto scatena sempre grandi ostacoli è quello che langelo mentore spiega a Claudio dopo che lui si lamenta dei fallimenti che hanno seguito le sue azioni. Le anime da salvare sono ancora due: salvare la vita non è come salvare lanima di una persona.

Lamico di Claudio, Roberto, ha un problema economico che ammonta a 200mila euro. Claudio decide di aiutarlo, gli firma un assegno e gli intima di pensare alle sue figlie e dire la verità alla moglie. Luisa torna da Claudio per recuperare la sciarpa, che ha nuovamente dimenticato, e lui le assicura che prima o poi potrà spiegarle tutto. Michele, nel frattempo, è in ospedale con la faccia tumefatta dalle botte, e la madre si arrabbia moltissimo con Claudio, che lha incoraggiato tempo prima a farsi valere con i bulli. Lui, allora, capisce che sono i suoi contatti con la bella Luisa ad interferire con la sua opera e decide di smettere di incontrarla, per il momento. Il destino del personaggio di Raoul Bova è di scomparire, amare significa dare dice langelo mentore: questo è ciò che attende Claudio nel suo futuro: quando inizia ad apprezzare un pochino la sua condizione, Luisa piomba allimprovviso a casa sua e gli chiede se è realmente interessato a lei. Stanno di nuovo per baciarsi e un vaso cade improvvisamente dalla finestra: a lui è precluso lamore terreno. Tenta di spiegare tutto a Claudia, che è un angelo, che è in prova, in tirocinio per salvare tre anime. Lei si offende terribilmente, credendo che lui la stia prendendo in giro e scappa via. Ad aspettarla giù dal pianerottolo cè il maligno acquirente del palazzo, Walter, che la invita ad un aperitivo. Lei, tentata dal suo sguardo, accetta, come sotto linflusso di una forza invincibile. Quando Claudio tenta ancora di aiutare la barbona, il palazzo va a fuoco e Giselle (questo è il nome della vagabonda) rimane ferita. Claudia accorre, perché a cena in un posto lì vicino con Walter e conferma a Claudio che lha completamente delusa.

Luisa e Claudio arrivano nel palazzo quattrocentesco in vendita e Roberto, lamico di Claudio, fa le presentazioni tra gli invitati e lacquirente. Roberto e la moglie, in seguito litigano e le loro due figlie nel frattempo rompono un bicchiere. La mamma le sgrida e Claudio coglie loccasione per invitare Luisa a casa sua e offrirle una cioccolata, allontanandola dal trambusto e godendosi alcuni momenti con lei: le offre il suo dessert preferito e le suona la melodia che lei ha suonato a lui la prima volta che è stata lì. Luisa rimane stupita, ma chiede delle spiegazioni: Claudio le risponde che è come se si fossero già conosciuti. Stanno per baciarsi, ma a lui rimane la mano incastrata nel pianoforte. Le candele sul piano si rovesciano e il piano stesso prende fuoco: una scena romantica si trasforma in un disastro. Sono piccoli eventi, ma Claudio capisce che è un avvertimento che lo poterà a salvare una seconda anima. Scappa da casa sua, lasciando lì una Vanessa Incontrada stordita da tanta insensatezza. Ritrova la barbona che più volte ha trattato male e la invita da lui per bere una cioccolata, offrendo il suo aiuto per ritrovare la figlia. E fiducioso di poterlo fare, e le offre la possibilità di presentati alla figlia in abiti decenti, non quelli che si può permettere qualcuno che vive in strada. Claudia va nella boutique più costosa lindomani e le compre degli abiti.

Proprio mentre esce dal locale per fumare una sigaretta, gli appare una sorta di visione che gli dice di salvare Michele, e riesce inspiegabilmente a rompere una mazza di legno che avrebbe ferito un ragazzino da lì a breve, con la sola potenza di un urlo. Tenta di seguire Michele, il giovane che aveva soccorso con Luisa e che avrebbe sferrato il colpo, e lo interroga, chiedendogli perché i bulli lo prendano sempre di mira. Venuto a conoscenza delle ragioni, lo incoraggia e gli infonde fiducia. Claudio si reca alla statua dellangelo e afferma con tutta la sua forza che lui non vuole essere un angelo, perché non è buono, non è in grado di volare e non sa fare del bene. Incontra ancora langelo mentore, e gli confessa che non vuole scomparire dalla terra, come sta succedendo, non vuole essere un angelo, ha bisogno di poter provare lamore terreno, quello con Luisa. Allora, langelo mentore spiega che potrà tornare uomo alla fine del tirocinio, salvando tre anime e una già è in salvo e si tratta di quella di Michele. Claudio, confortato, corre a salvare le altre due anime. In quel momento, però, trova Luisa e la rincorre, riportandole la sciarpa che aveva dimenticato: a quel punto, lei lo riempie di domande. Alla fine, i due escono a cena, anche se la situazione che si prospetta risulta abbastanza imbarazzante, perché lui cerca di fare colpo su di lei ripetendo ciò che le fa piacere. Claudio crede veramente in ciò che dice questa volta e Luisa alla fine si fida di lui.

Claudio ben presto si accorge che langelo mentore non gli stava mentendo, anche se continua a cercare e chiedere di Luisa in ospedale, correndo come un forsennato, ma invano. Langelo mentore gli spiega che Luisa non ha avuto alcun incidente, perché da lassù hanno cambiato il corso della storia e hanno fatto in modo che lei fosse a casa, al sicuro, sana e salva. Il giorno dopo, Claudio la trova al lavoro, ma lei non lo riconosce. Claudio allora fa alcune ricerche e scopre alcuni testi in cui si afferma la possibilità di diventare angeli: quando lamico Roberto gli fa visita e gli propone di vendere il palazzo per coprire i lavori di ristrutturazione, non sembra affatto convinto. Claudio però si decide ad incontrare lacquirente, e accetta la sua offerta, chiedendo però che il prezzo dellaffitto degli inquilini rimanga bloccato, così come è. Lacquirente accetta, ma quando i due si stringono la mano Claudio ha quasi la percezione, la sensazione che ci sia qualcosa di strano e losco. Chiaramente giù di morale perché non comprende la situazione in cui si ritrova, Claudio passeggia e parla con una barbona che aveva scacciato malevolmente allinizio del film. Proprio in quel momento, incontra langelo mentore mentre suona larpa e ne resta affascinato: gli chiede perché Luisa non si ricorda di lui, e si sente tradito perché le sue preghiere sono state esaudite in un modo così bizzarro e poco vicino alla condizione umana. Finisce per litigare con langelo mentore e va a passare la serata in un locale.

Claudio rimane molto colpito dalle parole di Luisa e decide di far partire finalmente i lavori per ristrutturare il palazzo, ma il suo amico Roberto, che fa il commercialista, gli comunica che non se li può permettere e rimane un po infastidito, ma anche sospettoso di fronte a tanta generosità e solidarietà. Claudio inizia a rendersi conto che la bella Luisa gli ha toccato il cuore, e ha già comprato un anello da regalarle: lo ha programmato ad un evento di freeclimbing. Luisa afferma con sicurezza che lui non è il suo tipo, anche se inconsapevolmente lo aiuta durante la scalata e alla fine si ritrova sola con lui. Lui dichiara subito le sue intenzioni, quelle di creare un futuro con lei, e le regala lanello: Luisa le risponde che è pazzo, rifiuta lanello ma, dopo che Claudio la prega, accetta di uscire con lui qualche volta. A quel punto, perà, Luisa continua la scalata e fa un brutta caduta: Claudio implora verso il cielo di prendere lui al suo posto e chiama immediatamente i soccorsi. Il medico del pronto soccorso gli intima di pregare, se ha fede: a quel punto arriva un angelo mentore che gli dice che la sua preghiera è stata accolta. Verrà preso al posto di Luisa. 

ANGELI – UNA STORIA DAMORE, DIRETTA LIVE – Inizia con qualche minuto di ritardo il film Angeli – una storia damore, il lavoro di Stefano Reali che vede Raoul Bova interpretare il personaggio di Claudio e Vanessa Incontrada quello di Luisa. Ma andiamo subito al dunque: lui, Claudio Cancellotti, un quarantenne di Roma affascinante, senza scrupoli e abituato a comandare. Lei, Luisa, dal carattere forte, deciso e che di professione è vice questore di polizia. Una donna impegnata, che non troppo facilmente si fa convincere a uscire insieme a pranzo ed è in grado di rispondere con convinzione alle sue idee egoiste, scappando via inorridita  anche un po offesa dopo le sue avances. Proprio mentre Claudio si trova a rincorrere Luisa, si imbattono in una lotta tra bulli e soccorrono un ragazzino con un brutto taglio in faccia. In realtà, è solo una scusa che Claudio mette in piedi per attirare Luisa nel suo appartamento: lì cè un pianoforte che li avvicina un po per la prima volta, ma la situazione va di nuovo a rotoli quando gli affittuari di Claudio arrivano in gruppo a lamentarsi per le condizioni decadenti in cui versa il palazzo.

La prima serata odierna di Canale 5 è dedicata alla messa in onda in prima tv alle 21.10 del film Angeli-Una storia damore. I protagonisti della commedia romantica (diretta da Stefano Angeli) sono Vanessa Incontrada e Raoul Bova, che veste appunto i panni della creatura celeste. Il tema dellangelo non è nuovo per il cinema, basti pensare ai due film di Wim Wenders Il cielo sopra Berlino e Così lontano, così vicino. Ma andando ancor più indietro nel tempo, nel 1934 vide la luce La leggenda di Liliom di Fritz Lang, seguito poi da La vita è meravigliosa di Frank Capra; impossibile non citare anche Legion e Constantine, per non parlare di Vi presento Joe Black, con Brad Pitt in versione angelo della morte. E Bova che tipo di angelo sarà? Per scoprirlo sapete dove sintonizzarvi…

Angeli – Una storia damore è il film-tv che andrà in onda questa sera su Canale 5. Si tratta, come è intuibile dal titolo, di una pellicola sentimentale. Scritta e diretta da Stefano Reali, vede come protagonisti Vanessa Incontrada e Raoul Bova. In vista dellappuntamento il regista e lattrice sono stati intervistati, occasione nel corso della quale hanno raccontato la particolarità delle riprese, in parte realizzate con una telecamere a bordo di un elicottero in miniatura per dare proprio limpressione al telespettatore del punto di vista dellangelo. La Incontrada scommette sul successo del prodotto grazie alla sua semplicità, leggerezza e sentimento: Spero che la gente, quando si siederà a guardarlo, per quellora e mezza che dura il film, sogni insieme a noi. Reali elogia poi lattrice dicendo che  la miglior compagna di lavoro che ci si possa augurare: disponibile, carina, simpatica e amabile. Non resta dunque che sedersi in poltrona e sul divano e godersi la pellicola! Clicca qui per guardare il video dellintervista Incontra-Reali.

Stasera in tv su Canale 5 troviamo il film-tv Angeli – Una storia d’amore, con Vanessa Incontrada e Raoul Bova. Claudio ha 40 anni e non riesce ad avere una relazione damore stabile. Tutto cambia quando incontra Luisa. I due iniziano a frequentarsi, ma il loro idillio viene interrotto quando Luisa rischia di perdere la vita dopo un incidente. Così Claudio inizia a pregare, promettendo di sacrificare la sua vita al posto di quella di Luisa. Le sue preghiere vengono ascoltate: luomo diventerà un angelo. Clicca qui per vedere il promo.

Lattore che è in questi giorni nelle sale cinematografiche al fianco di Luca Argentero in Fratelli Unici, Raoul Bova, sarà protagonista della pellicola Angeli – una storia damore che andrà in onda oggi su Canale 5 dalle 21.10. Ai microfoni del TG5 Bova ha affermato di credere molto negli angeli, che sono le persone che ci si trova al fianco nel viaggio della vita. Ha poi parlato del suo personaggio, Claudio, che si ritroverà a vestire i panni di un angelo per salvare la vita della bella Luisa (Vanessa Incontrada): non accetterà con facilità questo nuovo ruolo, perché vorrà dire che ha perso il suo posto nel mondo – ha dichiarato – ma infine riuscirà a giostrarsi in quello che gli è chiesto di fare. Tra sentimento, amore e anche un pizzico di avventura ci aspetta il film TV ci aspetta stasera, su Canale 5, il lavoro di Stefano Reali. Clicca qui per vedere il video dellintervista. 

Stasera Canale 5 manda in onda il film Angeli – Una storia damore. Si tratta di una pellicola per la televisione di genere sentimentale, girata nel 2013 sotto la regia di Stefano Reali, che ne ha anche curato soggetto e sceneggiatura, per una produzione targata Casanova Multimedia. I protagonisti del film sono Raoul Bova, Vanessa Incontrada e Ugo Pagliai, ma nel cast ci sono altri grandi artisti quali Giampiero Judica, Lidia Vitale, Vincenzo Crea, Giampiero Mancini, Stefano Fresi e Marco Bonini. Vediamo la trama. Claudio (Raoul Bova) è un giovane uomo daffari residente a Roma di circa quarantanni e che nel corso della propria vita è senza dubbio riuscito a realizzarsi da un punto di vista professionale. Questo probabilmente è stato reso possibile anche per effetto del suo carattere che denota lessere estremamente egoista e soprattutto una decisione nel raggiungere gli obiettivi che si prefigge. Carattere che rispecchia anche il suo comportamento per quanto riguarda la sfera sentimentale e più in generale il modo di interagire con le altre persone.

Claudio è una persona che sa godere appieno di tutti i piaceri della vita e soprattutto nei rapporti con le proprie partner non riesce mai ad essere comprensivo, ben disposto verso di loro. Insomma,luomo ha sempre vissuto le storie damore che gli sono capitate nel corso della propria vita con grande distacco, ossia senza provare quel vero sentimento di amore. Le cose cambiano quando incontra una bellissima donna di nome Luisa (Vanessa Incontrada), che nella vita è il vice questore di polizia. Claudio non appena incrocia il suo sguardo con quello di Luisa ne rimane colpito tantè che incomincia immediatamente a tentare un approccio con lei. Anche la stessa Luisa rimane favorevolmente colpita dalluomo anche perché nei propri riguardi, Claudio si dimostra essere un uomo generoso, pieno di attenzioni e molto innamorato. Insomma i due stanno attraversando un bellissimo momento insieme con Claudio, che risulta essere completamente cambiato grazie al fatto di aver conosciuto la bella Luisa.

Purtroppo un bruttissimo giorno, la magia tra i due viene spezzata. Luisa rimane vittima di un terribile incidente che sembra mettere in grandissimo pericolo la sua vita. Claudio è distrutto dal dolore e nel proprio cuore nasce un sentimento molto sincero e molto bello, nel quale luomo chiede disperatamente di poter donare la propria vita affinché venga risparmiata quella della propria compagna. La preghiera di Claudio viene ascoltata dal Signore che fa in modo che quanto richiesto si avveri. Claudio muore e Luisa si salva. Lanima di Claudio sale in cielo dove viene accolto da uno stuolo di Angeli e da creature celesti che mettono al corrente Claudio di essere stato scelto dallAltissimo per diventare a sua volta un Angelo. 

Tuttavia prima di poterlo diventare dovrà affrontare un periodo di addestramento sotto la guida di un Angelo di lungo percorso chiamato Uriel (Ugo Pagliai) che gli insegnerà tutto quello che c’è da sapere per svolgere questo importantissimo ruolo. Inoltre, dopo il periodo di addestramento Claudio per poter essere deputato a diventare in maniera definitiva un Angelo, deve salvare la vita di tre persone non operando giochi di magia oppure sfruttando poteri celestiali bensì cercando di far capire alle stesse persone gli errori che si stanno commettendo da un punto di vista etico. Claudio dimostra di aver appreso molto bene gli insegnamenti del proprio mentore Uriel e, non senza aver superato delle difficoltà, arriva a raggiungere l’obiettivo prefissato. A questo punto, in ragione del suo grande impegno e di come sia una persona capace di sacrificarsi per gli altri, gli viene data la possibilità di essere definitivamente un Angelo oppure di tornare sulla Terra però con il vincolo che Luisa si dimentichi completamente di lui e del grande amore che c’è stato tra di loro. Insomma, una scelta molto difficile che l’uomo dovrà prendere assolutamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori