DANIELE SILVESTRI/ Chi è il cantautore ospite di X Factor 2014 con Fabi e Gazzè

- La Redazione

Tra gli ospiti che animeranno il prossimo appuntamento, in onda giovedì 13 novembre, del talent show  X Factor, cè anche il cantautore romano Daniele Silvestri

Silvestri_DanieleR439
Daniele Silvestri
Pubblicità

Tra gli ospiti che animeranno la puntata di X Factor in onda stasera cè anche il cantautore romano Daniele Silvestri. Nato per lappunto a Roma il 18 agosto 1968, Silvestri può essere senza dubbio definito un figlio darte visto che suo padre Alberto, è un noto autore e sceneggiatore televisivo. Daniele Silvestri ha da sempre mostrato una certa predisposizione e passione nei confronti della musica facendosi conoscere nellambiente romano ed in particolare facendo diverse serata in locali della zona. Il suo debutto avviene nel 1994 pubblicando il suo primo album che si intitolava Daniele Silvestri. Un lavoro di pregevole fattura che infatti gli consente di ottenere immediatamente un importante riconoscimento come la Targa Tenco per il miglior album desordio. Nellanno successivo tenta lavventura nel prestigioso Festival di Sanremo seppur nella categoria Nuove proposte, aggiudicandosi il premio della critica con la canzone Luomo con il megafono che poi sarà inserito nel secondo album che uscirà nel mese successivo allesperienza sanremese. Lalbum avrà come titolo Prima di essere un uomo e conterrà anche il brano Le cose in comune a sua volta premiato con la Targa Tenco. Nel 1996 compone delle musiche molto belle che saranno destinate a fare da colonne sonore ad un film diretto dal regista Giuseppe Piccioni ed una opera teatrale. Queste canzoni insieme ad altre verranno inserite dallartista romano nel suo terzo album il cui titolo è Il Dado. In questo periodo avrà una prima proficua collaborazione con Max Gazzè con questultimo che veste il duplice ruolo di autore e di bassista della band che accompagna Daniele Silvestri nelle sue performance. Tra il 1997 ed il 1998, Daniele Silvestri ha alcune piccole ma significative esperienze nel mondo della recitazioni partecipando ad uno spettacolo teatrale e recitando nel film di Angelo Orlando, Barbara. Peraltro di questo film, Daniele Silvestri ne scriverà lintera colonna sonora. Nel 1999 decide di tornare al Festival di Sanremo, forte di una maggiore esperienza accumulata negli ultimi periodi. Il pezzo che ha scelto il cantante per loccasione è Aria, grazie al quale ottiene il premio Mia Martini.

Pubblicità

A distanza di tre anni decide di volersi confrontare nuovamente con il palcoscenico dellAriston, questa volta con un pezzo meno impegnato: Salirò. La canzone, come spesso è accaduto nella storia di Sanremo, non riesce ad ottenere un grande riscontro giungendo soltanto al quattordicesimo posto ma conseguirà un incredibile successo nei messi successivi per quanto concerne le vendite ed i passaggi nelle radio. Fioccano i premi per il singolo Salirò e per lalbum nel quale viene inserito, nel quale figurano un altro paio di pezzi di grande impatto come Sempre di domenica. Dopo aver pubblicato un libro nel quale sostanzialmente si racconta ai propri fan, nel 2004 pubblica quello che è il suo primo album live e nel quale brilla soprattutto il pezzo Kunta Kinte. Nel 2007 ritorna in grande stile al Festival di Sanremo in questo caso presentandosi con un altro pezzo molto ballabile come La paranza, inserito nel mese successivo nellalbum Il Latitante. Quindi scrive la colonna sonora del film Notturno Bus aggiudicandosi un importante riconoscimento come il David di Michelangelo. Lanno seguente per Daniele Silvestri è già tempo di pubblicare una prima raccolta dei propri successi a cui viene dato il nome di Monetine. Tra il 2009 e 2010 dà il via ad una serie piuttosto lunga di concerti che lo porteranno in giro nei migliori teatri e location di tutta Italia e Europa. Nel 2011 esce il suo ultimo album da solista ossia S.C.O.T.C.H. Mentre in questo 2014 partecipa ad un ambizioso ed affascinante progetto musicale che lo vede insieme a Niccolò Fabi e lo stesso Max Gazzè. Collaborazione che ha dato alla luce lalbum Il padrone della festa. Per quanto riguarda la vita sentimentale, Daniele Silvestri ha avuto una relazione durata nove anni con lattrice Simona Cavallari, dalla quale sono nati due figli mentre nel 2012 è convolato a nozze con la sua attuale compagna e moglie Lisa Lelli, anchessa attrice, e la quale lo ha reso recentemente per la terza volta padre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori