MUSE INQUIETANTI/ Su Sky Arte il programma di Carlo Lucarelli. Anticipazioni puntata 17 novembre 2014

- La Redazione

Dal 17 novembre in prima serata su Sky Arte va in onda “Muse Inquietanti”, il programma condotto da Carlo Lucarelli che indaga sui misteri più affascinanti della storia dell’Arte

muse-inquietantin-lucarelli_R439
Carlo Lucarelli, conduttore di Profondo Nero

Questa sera, lunedì 17 novembre, debutta alle 21.10 su Sky Arte “Muse inquietanti“, il nuovo programma di Carlo Lucarelli che indaga sugli enigmi oscuri e irrisolti della storia dell’Arte. Saranno otto puntate dedicate ad altrettanti artisti, tracio: la storia della testa di Goya, i rapporti fra Pollock e la Cia, la storia di Rodolfo Siviero, la vita Caravaggio e la morte di Van Gogh. Le storie verranno raccontate da Carlo Lucarelli, dal complesso monumentale di San Michele in Bosco a Bologna. Intervistato da Blogo, Lucarelli ha spiegato chi sono le Muse inquietanti, che danno il titolo al programma: “Le Muse Inquietanti sono quelle storie che appartengono alla storia dell’arte e che raccontiamo come fossero gialli anche perché spesso sono veri e propri noir misteriosi. Basti pensare alla scomparsa della testa di Goya o a Walter Sickert accusato di essere Jack lo Squartatore, un complotto della CIA dietro l’arte di Pollock. L’importante per noi era aprire alla narrazione di un mondo meraviglioso che è quello della storia dell’arte attraverso le opere e la personalità di grandi artisti“.

Stasera verranno trasmessi due episodi. Nel primo “L’orripilante storia del teschio di Goya” Lucarelli analizzerà il mistero su Goya: a sessant’anni dalla morte si scoprì che il corpo nella bara era decapitato. Nel secondo “Walter Sickert: un pittore che gioca col fuoco”, dedicata al pittore inglese. Nel 2002 la scrittrice Patricia Cornwell ha pubblicato il libro “Ritratto di un assassino: Jack lo squartatore – Caso chiuso”, nel quale identifica il serial killer Jack lo Squartatore con Walter Sickert.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori