LE IENE/ Puntata di oggi 5 novembre 2014: ascolti all’11.96% di share

- La Redazione

Questa sera su Italia 1 va in onda una nuova puntata de Le Iene show. Ecco le anticipazioni di alcuni servizi che vedremo nella puntata che sarà trasmessa

Le-iene-2014_R439
Ilary Blasi e Teo Mammucari

La puntata di mercoledì 5 novembre de Le Iene Show in cui ampio spasio è stato dedicato al caso di Stefano Cucchi (con intervista doppia alla sorella Ilaria con Lucia Uva) e alla diffamazione ha mezzo stampa, ha raccolto 2.436.000 telespettatori pari all’11.96% di share. Il programma ha registrato una crescita: settimana scorsa aveva raggiunto 2.005.000 spettatori con il 10.26% di share. 

Visibile anche sul sito ufficiale e su Italia 1 questa sera una nuova puntata del programma Le Iene show. Tra i servizi mandati in onda ci sarà quello di Sabrina Nobile che intervista il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Saranno tanti i servizi di cronaca e attualità, le inchieste scomode fatte dalle Iene che verranno mandati in onda. Clicca qui per seguire la diretta streaming video de Le Iene show sul sito 

Nell’appuntamento di questa sera con Le Iene show Paolo Calabresi torna a vestire i panni di Egidio Magnozzi della Magnozzi Farmaceutica, o meglio Magnafarm, l’amico dei politici che si avvicina agli onorevoli fuori dal Parlamento. Tra i politici incontrati fuori dal Senato c’è anche lOnorevole Roberto Formigoni. Avvicinando l’ex presidente della Regione Lombardia, Calabresi gli chiede se ha ricevuto la cassetta di Barolo del 77 di cui avevano parlato: Formigoni sembra stare al gioco e gli conferma indirizzo e numero di telefono a cui mandare il regalo.

Il premier Matteo Renzi ha perso la scommesso fatta con Bruno Vespa. Ecco uno dei servivi di questa sera delle Iene. A marzo, durante un puntata di “Porta a porta”, il premier aveva promesso di sanare i debiti della Pubblica Amministrazione entro il 21 settembre. Vespa e Renzi avevano stabilito anche la penitenza: un pellegrinaggio a piedi da Firenze fino al Santuario di Monte Senario, circa 20 chilometri. Il 21 settembre è abbondantemente passato, i debiti non sono stati sanati e così Vespa ha ricordato al premier la sua scommessa con un post su Facebook: Matteo Renzi ha accettato sportivamente di salire con me e altre persone in data da destinarsi al santuario di Monte Senario. Entrambi siamo infatti convinti di aver vinto la scommessa lanciata a Porta a porta. Sabrina Nobile si è recata dal Premier Matteo Renzi per raccogliere la sua versione dei fatti. All’inzio dell’intervista Renzi scherza con la Iena: Sono circa 20 km. 19km se li fa Vespa e 1km me lo devo fare io, dice parlando della distanza del santuario da Firenze. Poi Sabrina Nobile gli ricorda che il 21 setembre è passato e che il debito della pubblica amministrazione non è stato saldato: Il 9 settembre ho fatto il resoconto di come sono andate le cose, ci manca ancora una piccolissima parte che sono quelli in conto capitale… Abbiamo erogato i soldi che ci hanno chiesto. Mancano soltanto 3 miliardi di euro, risponde il Premier. La Nobile però gli ricorda che aveva promesso che avrebbe pagato tutto e lo invinta ad andare insieme a Monte Senario? 

Dopo la sua vittoria a Pechino Express 3 con l’amico Alessandro Onnis, Stefano Corti torna a lavorare a pieno regime per Le Iene. Dopo aver vestito i panni del twerkatore, ma nella nuova stagione ha più volte realizzato servizi come Lello, l’amico dei calciatori. Poche ore fa Corti ha annunciato di essere in partenza per Madrid: vai di nuovi appuntamenti per le iene!, ha scritto su Twitter. Chi saranno i calciatori che subiranno le avances di Lello? Tra le sue vittime ricordiamo Di Natale, Totti, Donadoni, Petkovic, Milaito e Borriello. Qualcuno sta la gioco – Palombo mi ha preso in braccio” qualcuno invece reagisce malissimo come Aquilani. Questa sera vedremo Lello in azione?

Questa sera, mercoledì 5 novembre 2014, alle ore 21.10 su Italia 1 va in onda nuovo appuntamento con Le Iene show, condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari, con le incursioni della Gialappas Band. Vediamo alcuni dei servizi della serata. La Iena Sabrina Nobile intervista il Presidente del Consiglio Matteo Renzi in merito a una scommessa fatta con Bruno Vespa. Durante una puntata di Porta a porta del mese di marzo Renzi aveva dichiarato che il suo governo, entro il 21 settembre, avrebbe restituito alle imprese i circa 57 miliardi di debiti maturati dalla pubblica amministrazione. In caso di fallimento, Vespa e il Premier avevano stabilito la penitenza: un pellegrinaggio a piedi da Firenze fino al Santuario di Monte Senario. 

Mauro Casciari si occupa del caso di Stefano Cucchi, arrestato per droga il 15 ottobre del 2009 e morto una settimana dopo in ospedale mentre si trovava in custodia cautelare. Il giovane aveva il volto, gli occhi e la schiena coperti di lividi e lesioni. Il 31 ottobre una sentenza della Corte dAppello di Roma, nel processo di secondo grado, ha stabilito che per la morte di Cucchi non ci sono colpevoli perché il fatto non sussiste. LaIena ha realizzato unintervista doppia tra Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano, e Lucia Uva, sorella di Giuseppe, deceduto nel giugno del 2008 dopo un fermo dei carabinieri.

Nadia Toffa si occupa del decreto legge che riforma il reato di diffamazione a mezzo stampa. Qualche giorno fa è circolata in rete la notizia che Teo Mammucari sarebbe stato arrestato dai carabinieri con laccusa di possesso di stupefacenti. La notizia si è rivelata una bufala e la Iena è riuscita a rintracciare e a intervistare la persona che ha postato su Facebook. La Toffa intervista anche il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti, condannato nel 2012 per diffamazione, e il famoso vignettista satirico e giornalista Vauro Senesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori