Replica Le Iene Show / Riassunto della puntata 5 novembre: i servizi. Come vederla in streaming video

- La Redazione

Mercoledì 5 novembre 2014 è andata in onda una puntata della trasmissione Le Iene Show su Italia 1 con la conduzione di Ilary Blasi, Teo Mammuccari e la Gialappas Band

Le-iene-2014_R439
Ilary Blasi e Teo Mammucari

Nella puntata di mercoledì 5 novembre 2014 della trasmissione Le Iene Show in onda su Italia 1 con la conduzione di Ilary Blasi, Teo Mammuccari e la Gialappas Band, si incomincia con un primo servizio della iena Angelo Duro che come sempre con i suoi fantomatici sogni, diventa lincubo dei vip che incontra lungo il proprio cammino. Tra le vittime della serata cè lattrice Paola Cortellesi, Pierfrancesco Favino e Francesco Arca. Anche il secondo servizio della serata è di tipo goliardico con la iena Paolo Calabresi che prende le sembianze di un dirigente di una fantomatica casa farmaceutica, che va i giro per Roma alla ricerca di politici per proporre loro diversi favori. Tra le vittime dello scherzo cè lex Governatore della Lombardia Roberto Formigoni che decide di lasciare il proprio numero di telefono al dirigente che gli fa presente alcuni regalini tipo una bottiglia di pregiato vino italiano. Nadia Toffa si occupa di un ospedale che fa finta di curare malati. La questione era già stata trattata nel mese di marzo e ora lospedale ha sporto denuncia ai carabinieri per diffamazione richiedendo alla redazione una multa di tre milioni di euro. Vengono mostrate delle immagini in cui anche i pazienti si accorgono che i macchinari con cui i medici dovrebbero curarli in realtà non funzionano. Ci sono diverse cose che non sono certamente in linea con quanto dovrebbe avvenire in un ospedale ad esempio come la mancanza del rispetto delle norme igieniche con un addetto che finge di essere arrabbiato e di voler contattare lAsl per chiarire la questione. Toffa cerca di avere dei chiarimenti su quello che sta accadendo dal dirigente dellospedale che tuttavia lunica cosa sottolinea è il fatto che la vicenda dovrà essere dibattuta in tribunale anche se poi si sincera che linviata non riesce ad effettuare alcuna intervista con dipendenti della struttura. La Iena Mauro Casciari si occupa del processo per la morte di Stefano Cucchi con una intervista doppia nel quale cè un raffronto tra il caso Cucchi e quello della morte di Giuseppe Uva. A parlare sono le due sorelle, Ilaria e Lucia. Ilaria sottolinea come la vicenda del fratello certifichi la sconfitta della giustizia in Italia. Linviato Giulio Goria nel proprio servizio racconta la storia di una donna di nome Roberta che è stata licenziata dal proprio datore di lavoro perché incinta. In pratica Roberta vede svanire il proprio posto di lavoro il giorno seguente a quello nel quale aveva messo a conoscenza lazienda di essere incinta. Lazienda in questione è una casa farmaceutica che si occupa di prodotti per la donna in gravidanza con il funzionario che sottolinea come non sembra per nulla pentito della propria decisione sottolineando come non si sarebbe mai aspettato da lei una cosa del genere. 

la volta della iena Pulcini che mostra tutte le sue incursioni su set cinematografici, teatri e quantaltro, fingendo di essere un attore per poi rovinare le scene per la rabbia di alcuni protagonisti come Massimo Ranieri, Vanessa Incontrada e via dicendo. Enrico Lucci invece va a vedere come se la passano alcuni figli di personaggi del mondo dello spettacolo partendo da Alberto Bertoli per poi andare nellordine da Filippo Graziani, Luna Grillo, Rudy Smaila, Francesco e Michele Merola, Diego Armando Maradona Jr. Nel successivo servizio Filippo Roma si occupa del cosiddetto monopolio della vendita delle noci di cocco in Sardegna sulle spiagge con uno dei classici venditori che si incontrano durante il periodo estivo che oltre a sottolineare come sia duro questo mestiere da fare in condizioni climatiche avverse, rimarca che soltanto il 40% spetta ai venditori mentre il resto va ad una sorta di boss residente a Napoli. Il venditore viene anche minacciato dal cosiddetto capo-zona. Nel successivo servizio Giulio Goria si occupa di una storia davvero incredibile con un commerciante che riconosce sul web la propria merce messa in vendita da un uomo ma nonostante le dimostranze la polizia non sembra volersi occupare del caso. Grazie allintervento delle Iene il responsabile della vendita ammette di aver voluto aiutare un amico ben sapendo come si trattasse di merce rubata. Si scoprirà che nel suo magazzino ce ne sia tanti altri prodotti rubati. Anche laltro servizio racconta di una storia piuttosto incredibile con un senzatetto che di notte funge da netturbino in cambio di circa 15 euro a settimana. un possibile caso di sfruttamento. Linviato è la Iena Viviani che domandando in giro si accorge come il senzatetto è ben visto da tutti i cittadini di Como che lo conoscono perché aiuta diversi esercizi commerciali. Il senzatetto viene intervistato sottolineando come lui abbia sempre lavorato nella vita ed ora si ritrova a dover attendere circa 9 anni per andare in pensione. 

Stefano Corti invece come sempre diventa l’incubo dei calciatori ed in questa occasione si trova ad avere a che fare con Cuadrado della Fiorentina e tanti altri. Poi servizio sullo scoop bufala apparso alcune settimane fa che Teo Mammuccari fosse stato arrestato per possesso di cocaina. Poi vengono sentiti alcuni pareri di giornalisti su come si tratti di diffamazione e di non di satira, rimarcando come dovrebbe essere punita duramente in generale. Enrico Luci è a Caivano per una serenata che un uomo vuole fare alla propria amata. Serenata che viene intonata da un cantante neomelodico napoletano di nome Luciano Caldore. La iena Agresti si reca nella stazione radio dove lavora il Trio Medusa mostrando loro un vecchio servizio che il Trio aveva confezionato in cui si parla di un progetto edile in cui sono state frodate alcune persone nelle vicinanze di Ravenna. A distanza di nove anni la situazione è decisamente peggiorata. Servizio su Matteo Renzi al quale viene fatto notare come non abbia pagato tutti i debiti dell’amministrazione pubblica per cui tenendo fede ad una sua promessa dovrebbe effettuare un pellegrinaggio. Cisco va in giro, nel successivo servizio, chiedendo agli uomini che incontra se vogliono fare l’amore con lui. Intervista all’attrice Vittoria Schisano che grazie ad un intervento è diventata donna. Infine, la iena Pelazza incontra un uomo che viene dipinto come un vero e proprio professionista della fuga dei capitali.

Per rivedere il video della puntata del 5 novembre de Le Iene è sufficiente andare sul sito mediaser nella sezione programmi o sul sito ufficiale del programma: clicca qui per la puntata 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori