STRISCIA LA NOTIZIA / Anticipazioni: Staffelli consegnerà il Tapiro d’oro alla Carrà. Oggi, 6 novembre

- La Redazione

Oggi, giovedì 6 novembre 2014, andrà in onda il tg satirico di Antonio Ricci, Striscia la notizia, con al timone gli immancabili Ezio Greggio e Michelle Hunziker

striscia_scrittar_r439
Striscia la notizia

Mancano ormai poche ore alla puntata odierna di Striscia la Notizia. Il tg satirico ideato da Antonio Ricci andrà in onda come sempre su Canale 5 a partire dalle 20.40 per la conduzione di Michelle Hunziker ed Ezio Greggio. Oltre ai simpatici sketch in studio tra i due al comando del format, saranno come sempre tantissimi i servizi e le inchieste dei giornalisti di Striscia. Nel corso dell’appuntamento sarà trasmesso una nuova incursione di Valerio Staffelli, che questa volta consegnerà il Tapiro d’oro a Raffaella Carrà. Per quale motivo la Raffa Nazionale è finita nelle grinfie di Striscia? Non perdetevi la puntata per scoprirlo…

Anche oggi, giovedì 6 novembre 2014, andrà in onda il tg satirico di Antonio Ricci, Striscia la notizia, con al timone gli immancabili Ezio Greggio e Michelle Hunziker. Mentre aspettiamo di vedere che cosa porteranno allattenzione degli italiani questa sera, vediamo cosa è successo nella puntata di ieri di Striscina la notizina, ridotta per la diretta della partita di Champions League, che ha fatto segnare 5.041.000 spettatori pari al 18.71% di share. Ezio Greggio e Michelle Hunziker entrano assieme e annunciano la durata breve della trasmissione, tralasciando la consueta satira del conduttore e i momenti dedicati ai selfie e alle foto sui social curato da Michelle, entrambi rimandati alla puntata di domani. Dopo lo stacchetto delle due veline, Irene (la velina bionda) e Ludovica (la velina mora), Ezio Greggio e Michelle Hunziker annunciano il primo servizio della puntata. Sergio Friscia, nei panni di Beppe Grillo, ha disturbato i parlamentari Giovanni Toti (Forza Italia), a cui ha chiesto chi farà il portalettere tra Berlusconi e Renzi, dopo il rinvio a giudizio di Verdini, proponendo di vestire il cane del premier Dudu da piccione viaggiatore. All’onorevole del PD Paola De Micheli, Grillo ha proposto di scaricare il premier Renzi, sostituendolo con l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, che ieri ha battuto per 3 a 2 i greci dell’Olympiakos. La parlamentare ammette di non aver visto la partita ieri sera, poichè impegnata in un’assemblea del partito. Al parlamentare Roberto Fico del MoVimento 5 Stelle, Grillo parla delle dichiarazioni di Renzi, secondo cui ci sarebbe un disegno per spaccare l’Italia, quando invece c’è una sola certezza, che Renzi gli ha spaccato i mar***. Con l’onorevole Ernesto Carbone (PD), Grillo parla del rischio default delle province, e delle capacità di Renzi di far fallire persino enti aboliti. A Nunzia De Girolamo (Nuovo Centro Destra).

Ultima rubrica della giornata “Striscia lo striscione”, con Cristiano Militello. Si comincia con il divertente fotomontaggio che ha trasformato il calciatore della Juventus Arturo Vidal (che ieri ha sbagliato un rigore a tempo scaduto) in Alvaro Vital. Si parla poi della sfida tra Milan e San Lorenzo (trofeo Berlusconi), la sfida dei papi, papi Silvio e papa Francesco (grande tifoso della squadra argentina). Dopo aver visto un involontario calcio all’indietro di Paul Pogba ai danni di Giorgio Chiellini, colpito nelle parti intime, spazio alla rubrica dedicata alle gufate, dove vengono riproposte le infauste parole dell’ex calciatore Enzo Gambaro, opinionista a Telenova, pochi secondi prima del gol del pareggio dell’Olympiakos. Si chiude con i gol più belli della serata di champions di martedì, quelli di Andrea Pirlo su punizione (Juventus), di Jorge Resurrección Merodio “Koke” di tacco al volo (Atletico Madrid), e di Son Heung-Min (Bayer Leverkusen) con un tiro dalla distanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori