CHICAGO FIRE 2/ Anticipazioni puntata di oggi 7 novembre: il comandante Boden si dimette

- La Redazione

Questa sera su Premium Action va in onda una nuova puntata della seconda stagione di Chicago Fire. Vediamo le anticipazioni degli episodi Mossa vincente e Situazione disperata

chicago_fire_2_R439
Chicago Fire 4, su Premium Action in prima Tv assoluta

Questa sera, venerdì 7 novembre, su Premium Action vanno in onda due nuovi episodi la seconda stagione di Chicago Fire, la serie con Jesse Spencer e Taylor Kinney. Ma vediamo le anticipazioni. In Mossa vincente la McLeod continua a lavorare sui tagli da effettuare nelle caserme, ma disturbata dalla resistenza di  Boden, propone al comandante della caserma 51 un piano di pensionamento anticipato. In caserma gli uomini sono infuriati con Spellman e fanno di tutto per convincerlo ad andarsene. Boden decide autonomamente di rassegnare le dimissioni e Benny viene nominato come nuovo comandante. In Situazione disperata Mouch si è candidato alla presidenza del sindacato dei vigili del fuoco. Nelle ultime ore di campagna elettorale lo aspetta un dibattito online con il suo avversario, Greg Sullivan. Prima di entrare in servizio Severide va in aiuto di un bambino rimasto bloccato all’interno di un caricatore edile: nel tentativo di salvarlo rimane bloccato, senza alcun modo per chiamare aiuto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori