AVANTI UN ALTRO/ Vincita di 45 mila euro. Chi giocherà oggi 11 dicembre?

- La Redazione

Oggi, giovedì 11 dicembre 2014, alle 18.50 su Canale 5 va in onda un nuovo appuntamento con Avanti un altro, il gioco a premi ideato e condotto da Paolo Bonolis

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro
Pubblicità

Oggi, giovedì 11 dicembre 2014, alle 18.50 su Canale 5 va in onda un nuovo appuntamento con Avanti un altro, il gioco a premi ideato e condotto da Paolo Bonolis. Mentre aspettiamo di vedere chi giocherà questa sera, ecco cosa è successo nella puntata di ieri, martedì 9 dicembre, che ha registrato nel segmento Avanti il primo! ha registrato 3.440.000 telespettatori pari a uno share del 20.01%, e nel game 4.487.000 spettatori con il 21.31% di share. A dare inizio alla trasmissione è il trentottenne Luca, single romano con una grande passione per le automobili, che infatti lavora per un grandissimo marchio automobilistico: per il primo concorrente l’argomento è Raccomandate, ma purtroppo la sua gara si conclude dopo soltanto due domande. Arriva poi Carlotta, genovese di ventitre anni che tra poco partirà per Brisbane per un’esperienza di lavoro, e che prima di ascoltare le domande del Mimo assiste alla consueta esibizione del maestro Luca Laurenti, che propone una versione italiana di My heart will go on, brano interpretato dalla splendida voce di Celine Dion e tema principale del film Titanic. Dopo aver azzeccato la risposta all’indovinello propostole dal personaggio del Minimondo, Carlotta non riesce a esimersi dall’arrivo dello Iettatore, che le pone un quesito ispirato al film Quattro matrimoni e un funerale, ma purtroppo non riesce a superare la prova del temibile personaggio. Arriva la volta di Jimmy di Pescara, trentaquattrenne che svolge diverse occupazioni, tra cui quelle di esperto di ipnosi, insegnante di meditazione e conferenziere. Con lui si parla dell’Air Force One, l’aereo presidenziale americano, ma la sua gara viene interrotta dall’incursione di un trio di zampognari che hanno dei visi davvero familiari. Fortunatamente, però, Jimmy non si fa distrarre dai tre e riesce a rispondere correttamente a tre domande su quattro, vincendo poi 20 mila euro col pidigozzaro. A dargli manforte sui quesiti dell’argomento La stella di Natale arriva anche la Bonas, ma il suo ingresso si rivela purtroppo inutile, perché Jimmy non riesce a dare la risposta corretta: il pescarese lascia quindi il gioco, non però senza prima aver dato un saggio delle sue abilità di ipnotizzatore. L’impiegata Sara arriva praticamente insieme allo Scienziato pazzo, che le mostra un oggetto e poi le chiede di indovinarne l’uso, poi pesca dal pidigozzaro: incredibilmente, la sorte decide che è arrivato nuovamente il turno dello Iettatore, che purtroppo segna la fine dell’avventura della concorrente.

Pubblicità

Sara cede il posto al trentaduenne romano Claudio che, dopo aver risposto esattamente al questo di scienze naturali posto dalla severa e avvenente Supplente, si ferma a 30 mila euro diventando campione di giornata. Anastasia, ventidue anni, abruzzese e studentessa di servizi sociali, è l’ultima concorrente di giornata: tocca quindi a lei tentare di rispondere all’ultima domanda, che nello specifico le viene posta da un Bonolis in versione Bonoris-San. Purtroppo la concorrente non riesce a sconfiggere Claudio, che conquista così il diritto di giocare la partita finale: il romano, dopo qualche errore, gioca una partita formidabile, almeno fino a quando non sbaglia proprio a tre domande dalla fine. Ancora più entusiasmante il passo successivo quando, iniziando nuovamente a giocare, il concorrente sbaglia proprio l’ultima risposta, riuscendo però a congelare il montepremi a 45 mila euro. Con queste premesse non tarda ad arrivare l’happy ending, perché Claudio riesce a finire la sua partita portandosi a casa il montepremi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori