Johnny Stecchino, stasera su Canale 5 il film con Roberto Benigni. Video trailer

- La Redazione

Questa sera, lunedì 22 dicembre, alle 21.10 su Canale 5 va in onda Johnny Stecchino, il film del 1991 diretto e interpretato da Roberto Benigni. Ecco la trama

benigni_r439
Roberto Benigni

Va in onda su Canale 5 il film Johnny Stecchino di e con Roberto Benigni. Dante è lautista di uno scuolabus per disabili. Uno dei ragazzi, Lillo, è il suo migliore amico. Dante è un ragazzo ingenuo: ruba qualche banana e cerca di truffare lassicurazione, fingendo una menomazione alla mano destra. Una notte viene investito da unauto, alla guida cè una donna, Maria, che dopo averlo soccorso sviene. Qualche giorno dopo, Dante incontra di nuovo Maria, di cui si è follemente innamorato

Questa sera, lunedì 22 dicembre, alle 21.10 su Canale 5 va in onda Johnny Stecchino, il film del 1991 diretto e interpretato da Roberto Benigni. Dopo il film è stato scritto anche un libro omonimo da Benigni e Vincenzo Cerami. Vediamo la trama. A Firenze Dante (Roberto Beningni)  fa l’autista di uno scuolabus per handicappati. Il suo unico amico è Lillo (Alessandro De Santis), malato di diabete. Una notte Dante viene investito dall’auto di una donna, Maria (Nicoletta Braschi), che dopo averlo visto in viso sviene ai suoi piedi. Quando Dante la incontra di nuovo se ne innamora subito. Maria lo chiama Johnny, gli disegna un neo sulla guancia, gli fa portare uno stecchino in bocca e gli compra un vestito elegante. Senza mai concedersi, Maria convince Dante a partire per Palermo dove gli presenta uno zio avvocato, dedito alla droga, il quale gli fa credere che si tratti di una medicina contro il diabete. Ben presto si scopre la verità: Maria è la moglie di un celebre mafioso “pentito”, Johnny Stecchino, il quale vive da tempo nascosto perché la mafia lo ha condannato a morte. Dante è il sosia perfetto di Johnny e Maria ha pensato di farlo uccidere dai mafiosi, al posto del marito. Dante provoca una serie di equivoci e guai da cui riesce sempre a salvarsi, mentre il vero Johnny Stecchino viene assassinato dai mafiosi in un gabinetto pubblico. Dante torna Firenze e regala all’amico Lillo il sacchetto della droga, che lui crede una medicina per il diabete!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori