Vladimir Luxuria, attacca Belen Rodriguez: “Il bacio a Rossano Rubicondi non è nulla rispetto ai suoi segreti…”

- La Redazione

Guerra aperta tra Vladimir Luxuria e Belen Rodriguez. L’ex parlamentare accusa l’argentina di averla giudicata troppo duramente sottolineando come il bacio con Rubicondi non fosse nulla

Vladimir-Luxuria-colorado
Vladimir Luxuria

Non si sono mai piaciute Belen Rodriguez e Vladimir Luxuria. Il loro rapporto si è logorato subito dopo le prime settimane dell’Isola dei Famosi ma a distanza di anni non si placano le polemiche. Dopo le parole dell’argentina che aveva accusato l’ex parlamentare di essere schiava della televisione, Luxuria non ci sta e dice la sua sulla soubrette. “Dopo sei anni, a Belen ancora brucia aver perso contro di me, nonostante il successo, i soldi e la carriera instancabile”, inizia così la lettera che l’ex vincitrice dell’Isola dei Famosi ha scritto per difendersi dalle accuse della conduttrice di Tu si que vales. “Già sull’Isola lei mi raccontava che appena uscita avrebbe lavorato in tv, che i contratti erano già pronti e nel caso stesse facendo una brutta figura nello show un suo agente sempre presente in studio le avrebbe detto, una parola in codice e lei si sarebbe ritirata”. Belen aveva dichiarato in una recente intervista che non avrebbe aggiunto nulla per sputtanare la sua collega ma, secondo quanto scritto da Luxuria, sarebbe lei ad averne di motivi per farlo. L’attivista gay ha sottolineato quanto lei e l’argentina fossero vicine nel programma e che il presunto bacio con Rossano Rubicondi non sarebbe nulla rispetto ai segreti che nasconde l’argentina. Poi un ultimo ammonimento: “Prima di darmi della cinica, fai una bella cosa, guardati tu allo specchio e domandati se non hai scaricato i tuoi ex con troppa facilità quando hai annusato guai in arrivo”. Il segnale di pace arriva verso la fine della lettera: “Comunque sei talmente bella, hai un figlio e un marito così meravigliosi, che tutto ti si perdona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori