MATTINO 5/ Anticipazioni: il caso di Andrea Loris Stival e il problema dei Rom (puntata 5 dicembre 2014)

- La Redazione

Oggi, venerdì 5 dicembre 2014, va in onda il consueto appuntamento con Mattino 5, dalle 8.45 su Canale 5: alla conduzione ci saranno sempre Federica Panicucci e Federico Novella

mattino5
Mattino 5
Pubblicità

Anche oggi, venerdì 5 dicembre 2014, va in onda il consueto appuntamento con Mattino 5, dalle 8.45 su Canale 5: alla conduzione ci saranno sempre Federica Panicucci e Federico Novella. Nella puntata che andrà in onda stamattina si tornerà a parlare del caso del piccolo Loris Stival e del problema dei Rom sopratutto dopo la raffica di arresti che ha colpito il comune di RomaMentre attendiamo la messa in onda, ecco cosa è successo ieri. Si inizia con il direttore Maurizio Belpietro che ci parla del Jobs Act che è diventato legge. Con Belpietro, in collegamento telefonico, Alberto Bombassei, deputato di scelta civica e imprenditore a capo della Brembo. Il deputato ci dice, che il Jobs Act sarà una facilitazione per le assunzioni e che, si poteva lavorare su questa già un anno fa, visto l’alta disoccupazione giovanile. Nel primo approfondimento si parla della morte della bambina di 9 mesi, figlia di Claudia Galanti. Con la Panicucci, in collegamento telefonico Gabriele Parpiglia, amico della Galanti, che ci racconta quello che è successo. Parpiglia racconta che, ciò che è stato detto a loro, amici della Galanti, che la morte della piccola Indila (così si chiamava la bambina) sarebbe dovuta a soffocamento per un ingurgito. I funerali verranno celebrati con rito ebraico.

Pubblicità

Sempre la Panicucci ci aggiorna sui fatti del piccolo Loris. I filmati raccolti hanno smentito la madre che aveva dichiarato agli inquirenti di averlo lasciato davanti il cancello dell’entrata di scuola, sembrerebbe infatti che Loris sarebbe rimasto a casa. ieri, la casa dove Loris abitava, insieme alla famiglia, è stata perquisita e sono stati portati via alcuni oggetti, tra cui il tablet appartenete al bambino e un telefono cellulare. Se ne parla, insieme all’aiuto dei servizi, con, in collegamento telefonico, Francesco Viviano di Repubblica. Oltre a lui, gli inviati, in collegamento da Santacroce di Camerina, Sara Tufariello e Angelo Mangano e in collegamento da Roma, Flaminia Bolzan, criminologa, Quest’ultima analizza il fatto che, essendo, secondo l’ autopsia, essere stato strangolato da una mano sola, l’assassino essere un uomo.Dopo questo, Federico Novella ci parla delle occupazioni case popolari. A Milano, otto famiglie, hanno occupato una ex scuola a Cinisello Balsamo. Se ne parla con, in collegamento dalla scuola, alcuni occupanti e l’inviato Gabirele Madala, in collegamento da Roma, con Rosario Trefiletti di Federconsumatori e, in collegamento telefonico con il sindaco di Cinisello Balsamo, Siria Trezzi. In studio con Novella, la signora Grazia, che aspetta una casa dopo aver subito lo sfratto, e alcune occupanti nella stessa situazione.

Pubblicità

La Panicucci ci parla poi degli sport dei bambini. Con lei ne parlano Monica Martucci, direttrice della scuola Amici della Danza e con Valentina Peschier, insegnate di danza, approfondendo sui benefit della danza. Si parla del probabile aumento dell’IVA al 25% con Federico Novella. Con lui Silvia Sardone di Forza Italia, Andrea Romano del Partito Democratico e Rosario Trefiletti di Federconsumatori. Si ritorna a parlare del caso Loris con gli aggiornamenti del caso, con da Ragusa, l’inviato Massimiliano Di Dio, che ci aggiorna sull’ indagine. Oltre a lui ci sono, da Santacroce, Sara Tufariello con il proprietario del mulino, da Roma con Emanuela Falcetti e in studio con Fabio Lombardi e al telefono Angelo Mangano. Infine le ricette di Samya e la preparazione del pollo agrumato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori