CHE TEMPO CHE FA/ Chi è Daniela Zuccoli, moglie di Mike Bongiorno

- La Redazione

Nella puntata di domenica 9 febbraio, Che tempo che fa vedrà anche la partecipazione di Daniela Zuccoli, storica compagna di Mike Bongiorno. La scheda dell’ospite.

MikeBongiorno
Foto Infophoto
Pubblicità

Tra gli ospiti della puntata di oggi di “Che tempo che fa” c’è anche Daniela Zuccoli, storica compagna di Mike Bongiorno, con la quale ha vissuto per quasi quattro decenni sino alla morte avvenuta nel corso del 2009. Nata a Milano nel 1950, Daniela Zuccoli si è sposata con il celebre conduttore televisivo nel 1972, dando vita ad un legame allietato dalla nascita di tre figli, Michele, Leonardo e Nicolò. Un rapporto nato quando i due si incontrarono in un ristorante e poi strettosi nonostante la differenza di età. E’ stato lo stesso Mike Bongiorno a raccontare alcuni momenti di questo periodo, in maniera abbastanza divertente, in una lunga e articolata intervista rilasciata al Giornale, dipingendo la sua compagna come una sorta di hippye, coi lunghi capelli sciolti, letture di sinistra e la canzone Contessa di Paolo Pietrangeli perennemente inserita nel mangianastri. Dopo il matrimonio, la stessa Daniela si è poi ritrovata messa spesso in secondo piano dalla notorietà di Mike Bongiorno, trovando comunque il modo di segnalarsi per il suo lavoro nel campo della moda, ove ha fondato la Maison Daniela Bongiorno, e in quello delle produzioni televisive. Un ruolo accettato del resto di buon grado e con estrema naturalezza, da una donna che non ha mai sofferto eccessivamente di presenzialismo. Dopo la morte del marito, Daniela Zuccoli ha deciso di varare la Fondazione Mike, di cui ha ricoperto la carica di Presidente Onorario dando vita ad una lunga serie di iniziative volte al sostegno di ragazzi problematici o provenienti da famiglie bisognose. Una meritoria opera che le ha tra l’altro procurato il Premio Donna Eccellente del 2013 ad opera della Associazione Albergatrici Abano Montegrotto Terme, riservato alle donne che hanno saputo distinguersi per le loro doti di perseveranza e determinazione in una serie di settori come l’imprenditoria, lo sport, il giornalismo e lo spettacolo. La stessa Daniela Zuccoli ha voluto ripercorrere le tappe della sua vita con Mike Bongiorno in un libro dal titolo “Come uno strano profeta”, uscito nel 2010, ad un anno dalla sua scomparsa. Un libro sospeso tra dimensione privata e pubblica, in cui la Zuccoli ha voluto soprattutto ricordare il garbo e la grande professionalità di una delle figure storiche della televisione italiana e i momenti felici passati insieme ai loro figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori