HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE-PARTE 2/ L’ultimo film della saga scritta da J. K. Rowling

- La Redazione

Va in onda questa sera su Italia Uno il film “Harry Potter e i Doni della Morte-Parte 2”, ultimo capitolo della saga nata dalla penna della scrittrice britannica J.K. Rowling: la trama

potter_harry_r439
Harry Potter - Infophoto

Va in onda questa sera su Italia Uno, a partire dalle ore 21.10, il film “Harry Potter e i Doni della Morte-Parte 2”, ultimo capitolo della saga nata dalla penna della scrittrice britannica J.K. Rowling. Mentre Harry Potter (Daniel Radcliffe) vaga in cerca degli Horcrux, Voldemort (Ralph Fiennes) simpossessa della bacchetta di Sambuco e Severus Piton (Alan Rickman) diventa il nuovo preside di Hogwarts. Ricordando il terrore di Bellatrix Lestrange (Helena Bonham Carter) all’idea che i ragazzi, recuperando la spada di Grifondoro dalla sua camera blindata alla Gringott, potessero aver trovato altro, Harry ipotizza che lì dentro ci sia un Horcrux quindi si infiltra nella banca con Hermione (Emma Watson) e Ron (Rupert Grint) e recupera la coppa di Tosca Tassorosso. Grazie al collegamento mentale che ha con Voldemort, Harry scopre che il quinto Horcrux è legato a Priscilla Corvonero e si trova a Hogwarts. Materializzatisi a Hogsmeade, i tre scoprono un passaggio segreto che permette di entrare nel castello raggiungendo il rifugio dellEsercito di Silente, guidato da Neville (Matthew Lewis). Qui Luna (Evanna Lynch) suggerisce a Harry che lHorcrux potrebbe essere il leggendario diadema di Priscilla Corvonero, che il ragazzo ritrova nella Stanza delle Necessità. Messo alle strette, Voldemort chiede agli studenti di Hogwarts di consegnargli Potter, ma uno scontro tra la McGranitt (Maggie Smith) e Piton sancisce linizio della guerra. Intanto Ron e Hermione ritornano nella Camera dei Segreti dove, recuperata una zanna dal cadavere del Basilisco, distruggono la coppa di Tassorosso. In seguito, sempre con la zanna del Basilisco, Ron distrugge il diadema. Attraverso la connessione con Voldemort, Harry individua lultimo Horcrux nel serpente Nagini che in quel momento sta affrontando Piton con il suo padrone. Raggiunto Piton, Harry assiste al suo assassinio: ritenuto legittimo proprietario della Bacchetta di Sambuco dopo aver eliminato Silente, viene ucciso da Voldemort desideroso di prendere possesso della Bacchetta e sprigionare il suo immenso potere. Non appena Voldemort si allontana, Harry si avvicina a Piton e questi gli mostra i suoi ricordi tramite una lacrima, svelando che il grande amore provato per sua madre Lily (Geraldine Somerville) laveva portato a proteggerne il figlio fino a sacrificare la propria vita. La lacrima di Piton mostra inoltre un segreto di Silente: quando Voldemort aveva provato a uccidere Harry, un frammento della sua anima si era trasferito nel corpo del bambino facendo di lui lultimo Horcrux, quindi per uccidere Voldemort anche Harry dovrà morire. Nel frattempo la battaglia imperversa.

Preso dai sensi di colpa, Harry chiede a Ron e Hermione di occuparsi di Nagini mentre lui si recherà nella Foresta Proibita per l’ultima sfida con Voldemort. Utilizzando il Boccino lasciatogli da Silente, Harry recupera la Pietra della Resurrezione e richiama a sé i suoi cari defunti che gli danno la forza di affrontare la morte. Colpito dall’Avada Kedavra, Harry si risveglia in un limbo dove Silente gli spiega che la protezione di sua madre l’aveva salvato, scindendo finalmente la sua anima da quella di Voldemort. Intanto Neville elimina Nagini con la spada di Grifondoro. Ormai libero, Harry può tornare nel mondo dei vivi e sconfiggere Voldemort ritorcendogli contro la sua stessa maledizione. Difatti era stato Draco Malfoy (Tom Felton) a disarmare Silente prima dell’arrivo di Piton e quindi era stato lui il legittimo proprietario della Bacchetta finché Harry non l’aveva a sua volta disarmato durante uno scontro a Villa Malfoy. 19 anni dopo, Harry e Ginny (Bonnie Wright) accompagnano i loro tre figli (James Sirius, Albus Severus e Lily Luna) a prendere l’Espresso per Hogwarts al binario 9 e ¾ dove Ron e Hermione stanno salutando il loro due figli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori